di   iFood 22 Febbraio 2020
pere-al-vino-rosso

Le pere al vino rosso sono un dolce leggero e sfizioso, ottimo per concludere in dolcezza una cena impegnativa o anche solo per una coccola serale.

Una ricetta semplice che affonda le sue radici molti anni indietro, quando lo zucchero costava troppo e i dolci non erano così frequenti nelle case, quindi si sfruttava quello che si aveva in casa e la dolcezza naturale della frutta, quindi vino e tante spezie per aromatizzare al meglio quel piccolo lusso a fine serata.

Sono semplicissime da fare, potete mettere le spezie che più vi piacciono, ma ovviamente la cannella non deve mai mancare!

Vi consigliamo di procurarvi delle pere piccole e sode, come le Coscia (che abbiamo usato noi), o nel caso non riusciate a trovarle andranno bene anche le Kaiser, un po’ più grandi ma non troppo succose.

Servitele con amaretti sbriciolati ed, eventualmente un ciuffo di panna montata, niente di più.

pere-al-vino-ricetta

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

40 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 500 g Pere del tipo Coscia (circa 8)
  • 1 bottiglia Vino Rosso
  • 150 g Zucchero Di Canna
  • 3 Chiodi Di Garofano
  • 1 Anice Stellato
  • 2 stecche Cannella
  • 1 bacca Pepe lungo
  • Amaretti

Preparazione

Per preparare la ricetta delle pere al vino rosso lavate e pelate le pere, tenendo il picciolo.

Mettetele in una padella capiente, in modo che stiano comodamente in uno strato.

Versate il vino, le spezie e lo zucchero, portate a bollore e fate cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti.

Controllate la cottura della frutta con uno stuzzicadenti: se affonda nella polpa senza far fatica le pere saranno pronte, altrimenti cuocetele qualche altro minuto.

Ritiratele dal fuoco e fate ridurre per un quarto d’ora a fuoco vivace il vino.

Poi rimettete dentro le pere a scaldare e servitele calde.

Note

I tempi di cottura variano in base alla grandezza e al grado di maturazione della frutta che usate. Fate sempre la prova stecchino!

E’ meglio sbucciare la frutta, così da portarla in tavola già pronta per essere mangiata, se però preferite cuocerle con la buccia, basterà che aumentiate i tempi di cottura di una decina di minuti.

pere-al-vino-piatto