Ricetta polpo croccante, un secondo piatto gustoso perfetto per le serate estive

La ricetta del polpo croccante, un contrasto di consistenze tra i tentacoli croccanti e la polenta morbida addolcita dalla paprika.

La ricetta del polpo croccante alla piastra è un’ottima idea per proporre un secondo piatto un po’ diverso dal solito. Il polpo viene prima cotto tradizionalmente in acqua a aromi, lasciato intiepidire e poi ripassato sulla piastra, profumando con abbondante paprika dolce.

Nel frattempo viene preparata una polenta bianca, che farà da specchio al pesce e accompagnerà il tutto.

Il risultato è una portata che abbina croccantezza e morbidezza, un piatto di sicuro effetto da proporre ad amici e parenti in un’occasione speciale o in una cena a base di pesce. Può anche essere presentato come un finger food da aperitivo, servendolo in piccoli bicchierini monoporzione.

polpo-croccante-paprika

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

60 minuti

Dosi per

2 persone

Ingredienti

  • 500 g Polpo
  • 250 g Farina di mais bianca
  • 750 ml Acqua
  • 2 cucchiaini Paprika dolce
  • 1 rametto Rosmarino
  • 7 grani Pepe rosa
  • 3 cucchiai Olio extravergine di oliva
  • 1 scorza Limone
  • Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta del polpo croccante, portate ad ebollizione una pentola d’acqua salata (in grado di contenere e coprire il polpo) con i grani di pepe, il rosmarino e 2 pezzetti di buccia di limone.

Lavate il polpo e togliete l’occhio, poi, quando l’acqua sarà bollente, immergete per 3 volte solo la parte dei tentacoli, per far si che si arriccino. Mettete tutto il polpo in acqua e cuocetelo per circa 50 minuti, a fuoco dolce.

Nel frattempo preparate la polenta: in un pentolino fate scaldare 750 ml di acqua fino all’ebollizione, aggiungete una presa di sale e poi la farina di mais a pioggia, mescolate velocemente con una frusta e continuate la cottura per circa 1 ora.

Quando il polpo sarà morbido, scolatelo, fatelo raffreddare qualche minuto e con l’aiuto di un po’ di carta assorbente eliminate la pelle (basterà sfregarlo leggermente).

Tagliate i tentacoli dalla testa.

polpo-croccante-preparazione

Fate scaldare una piastra con l’olio extra vergine e quando sarà ben calda ripassate i tentacoli, facendoli diventare ben croccanti. Cuoceteli per circa una decina di minuti, rigirandoli di tanto in tanto.

Cospargeteli con la paprika e se necessario regolate di sale.

Disponete uno strato sottile di polenta sul piatto di portata, sistemate i tentacoli e servite ben caldo, aggiungendo a piacimento della paprika.

polpo-croccante-ricetta

iFood   iFood

1 Luglio 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento