di   iFood 13 Maggio 2020
polpo in umido pentola

Il polpo in umido è un secondo piatto semplice e dal gusto deciso, perfetto anche per chi non è un cuoco provetto con il pesce, unica regola, prodotti freschissimi, a cominciare dal polpo, se preferite lasciatelo pulire dal vostro pescivendolo di fiducia, poi basteranno un paio di accorgimenti per un polpo tenero ma sodo, a cominciare dal metodo di cottura, niente acqua per il polpo, come la tradizione campana insegna, o purpo se coce int’ all’acqua soja, ovvero si deve cuocere nella sua acqua per venire bene.

In questa ricetta il polpo freschissimo va rosolato nell’aglio e un buon olio extravergine di oliva, solo dopo vanno aggiunti i pomodori pelati, niente passata, nel modo più assoluto per questo piatto serve il profumo dei pelati, non lesinate, con il sugo avanzato, se proprio non volete fare la scarpetta, vengono benissimo degli spaghetti, fidatevi.

La preparazione di questo piatto è praticamente inesistente, solo un po’ di pazienza durante la cottura, non cedete alla tentazione di alzare il coperchio per verificare la cottura, lasciate che i sapori si amalgamino e si fondano, in questo modo otterrete una carne del polpo tenera ma comunque soda, se poi volete un risultato veramente perfetto, allora aspettate 30 minuti dalla cottura per servirlo, in questo modo le carni si rilasseranno ottenendo una consistenza ancora migliore.

Una ricetta simile, ma leggermente più ricca di questa è il polpo alla Luciana, tipicamente napoletana, chiamati così dal borgo di Santa Lucia, dove viveva una comunità di pescatori appunto, qui i polpi, più piccoli e più di uno, vengono cotti in una casseruola di terracotta, insieme a pomodoro, aglio, olive di Gaeta e capperi, per poi completare il piatto con del prezzemolo fresco tritato e del pepe.

polpo in umido tegame

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 120 minuti

Tempo totale: 135 minuti

Dosi per

3 Persone

Ingredienti

  • 600 g Polpo eviscerato
  • 6 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva Biologico
  • 1 Scalogno
  • 2 barattoli Pomodori Pelati
  • 1 bicchiere Vino Bianco
  • 2 spicchi Aglio
  • Sale
  • Pepe
  • 1 foglia Alloro
  • Prezzemolo

Preparazione

Per preparare la ricetta del polpo in umido mettete a soffriggere l’aglio schiacciato e lo scalogno tagliato a fettine nell’olio extravergine di oliva.

Unite i pomodori, l’alloro intero, il sale, il pepe e fate insaporire il sugo.

Unite il polpo e sfumate con il vino, mescolate e mettete il coperchio.

polpo in umido preparazione

Quando il sugo avrà ripreso il bollore abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa due ore senza mai alzare il coperchio.

Fatelo solo un paio di volte o comunque il minimo indispensabile per verificare che il sugo non si restringa troppo o che si asciughi.

Poco prima di servire insaporite con prezzemolo fresco tritato.

polpo in umido ricetta