di   iFood 17 Giugno 2020
purè di cavolfiore

Il purè di cavolfiore è un’alternativa al classico purè, a base di patate, in questo caso abbiamo aggiunto al composto base di patate, latte, burro e parmigiano le cime del cavolfiore, sostituendo in gran parte la parte dedicata alle patate e concentrandoci di più su questo ortaggio dalle mille proprietà.

Per questa ricetta potete scegliere il cavolfiore della varietà che più vi piace, classico, per un colore tenue e delicato, quello viola siciliano dell’Etna, per un colore più intenso, l’importante è che sia freschissimo.

Grazie alla sostituzione, in parte, delle patate con il cavolfiore, abbiamo anche cercato di alleggerire questo contorno, questo ortaggio infatti ha solo 27 KCal ogni 100 g, perfetto quindi nelle diete ipocaloriche, ovviamente senza burro, potete optare per una versione ancora più light, sostituendolo con dell’olio d’oliva.

Oltre ad essere estremamente povero di calorie il cavolfiore ha moltissime proprietà benefiche, che lo rendono uno dei cibi da tenere sempre a portata di pentola, è ricco di sali minerali e vitamine, soprattutto la vitamina K, che aiuta a mantenere la struttura scheletrica prevenendo l’osteoporosi, protegge i tessuti oculari e di conseguenza la vista, grazie alle sue numerose vitamine ci protegge dall’insorgenza di patologie tumorali, e dalle infiammazioni, migliora la digestione e, se non bastasse, ha una funzione protettiva su cuore e cervello.

Questo ortaggio è apparso per la prima volta in Asia millenni fa, da lì si è diffuso nelle regioni del Mar Mediterraneo, intorno al 600 a.C. ad oggi è uno degli ortaggi più utilizzato non solo nella cucina italiana, ma anche spagnola, turca, cinese, giapponese, francese, indiana e americana, dove è arrivato solo durante la metà del XVI secolo.

purè di cavolfiore prezzemolo

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 300 g Cavolfiore
  • 2 Patate
  • 100 ml Latte
  • 50 g Burro
  • 3 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe Nero
  • Noce Moscata

Preparazione

Per preparare la ricetta del purè di cavolfiore sbucciate le patate e mondate il cavolfiore. Bollite le verdure in acqua salata.

Scolate le verdure e mettetele in un frullatore con il latte.

Trasferite le verdure in una pentola, aggiungete il pepe e la noce moscata, unite anche il burro e fate cuocere circa 5 minuti a fuoco vivo mescolando sempre

Note

Se per qualsiasi motivo dovesse risultare troppo denso aumentate il latte, al contrario se troppo liquido aggiungete dell’amido, poco alla volta altrimenti potrebbe risultare troppo asciutto.

purè di cavolfiore piatto