Smooshi alla milanese

La ricetta dello smooshi alla milanese, risotto allo zafferano, tartare di salmone, asparagi e tuorli d'uovo, un matrimonio insolito ma perfetto.

Voto medio lettori:
smooshi-alla-milanese-uovo

Lo smooshi alla milanese è una versione fusion del classico risotto alla milanese, un piatto che trae le sue ispirazioni da una catena di ristoranti, aperti a Milano da 5 imprenditori che hanno voluto unire la cucina danese con quella giapponese.

Una ricetta declinata in due forme, una con tartare di salmone  e una con asparagi e uovo pochè.

Lo Smøøshi nasce dall’idea di prendere la struttura dello Smørrebrød danese (letteralmente pane e burro, che viene farcito con gli ingredienti più svariati e servito in tutti i mercati e in tutti i pub della Danimarca) e la filosofia del Sushi.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 40 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 377 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

Per gli Smooshi


Per la farcitura


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

smooshi-alla-milanese-riso
3
 
1
 Per preparare la ricetta dello smooshi alla milanese iniziate con la base, lessate il riso, dopo averlo lavato molto bene almeno 5/6 volte sotto l’acqua corrente, poi procedete con la cottura dello stesso in acqua (fino alla totale copertura del riso) e zafferano.  
2
 Una volta pronto il riso, conditelo con il preparato per sushi e lasciatelo raffreddare, portandolo a temperatura ambiente, se avete un contenitore in legno o bamboo sarebbe meglio altrimenti lasciatelo raffreddare ponendo un canovaccio sopra la ciotola  
3
 Quando il riso sarà pronto, procedete a dargli una forma con un coppapasta di circa 10 cm e fate raffreddare in frigo.
4
 
4
 Separate per bene i tuorli dagli albumi, dopodiché preparate quattro stampini con il pangrattato abbondante sul fondo e depositate delicatamente i tuorli negli stampi, ricoprite nuovamente tutti i tuorli con il pangrattato.  
5
 Lasciate raffreddare in freezer per circa 40 minuti, in modo da indurirli e congelarli parzialmente. 
6
 Terminato questo procedimento, togliete dal freezer i tuorli e preparate una pentola in alluminio con olio di semi portato alla temperatura ottimale, di 175°/180° e andate a friggerli.  
7
 Non appena saranno dorati, 2/3 minuti, raccoglieteli delicatamente, aiutandovi con una schiumarola, e passateli su della carta assorbente per tamponarli leggermente.
 
8
 Condite il salmone con un filo d'olio e qualche filo di erba cipollina tritata e mischiata insieme ;
smooshi-alla-milanese-cottura
9
 
9
 Saltate leggermente le basi di riso in una padella antiaderente con un filo d’olio o burro per dorarle su entrambi i lati.
 
10
 Per il primo, prendete una base di riso e appoggiate sopra 3 punte di asparago e un tuorlo d’uovo fritto, che una volta aperto condirà tutto il piatto, aggiungete inoltre qualche scaglia di sale Maldon. o di salsa di soia. 
11
 Per il secondo smooshi invece posate la tartare di salmone con un paio di fili di erba cipolinna e un goccio di salsa di soia.

Risultato

smooshi-alla-milanese-uovo
Ti piace Smooshi alla milanese ?
primi piatti di pesce primi piatti di verdure ricette con asparagi ricette con riso Ricette con salmone
Sfoglia ricette simili