di   iFood 8 Settembre 2020
torta alla vaniglia e uva

La torta alla vaniglia e uva una torta, soffice per il mascarpone e al tempo stesso rustica, grazie alla farina di mais che la rende quasi “ruvida”, ma ingentilita dalla vaniglia e dal miele millefiori, le cui note floreali ricordano l’estate e poi tantissima uva, bianca e nera, dolcissima e ricca di sali minerali, vitamine A, C e alcune del gruppo B e polifenoli.

Una ricetta semplice, come i sapori a cui è ispirata, perfetta per una prima colazione sana e gustosa o per la merenda.

L’uva è un frutto ricco di zuccheri assimilabili: glucosio, fruttosio, levulosio, mannosio, un vero concentrato di energia, il succo è un potente antiossidante, aggiungerne un po’ in una tazza di tè verde è un’ottimo modo per mantenere attiva la concentrazione e ideale quindi per chi lavora o studia.

Questo frutto è inoltre ricco di flavonoidi, utili per il sistema cardiovascolare, i flavonoidi infatti sono degli antiossidanti naturali, in grado di inibire la formazione dei radicali liberi dell’ossigeno e per combattere il colesterolo, tra i flavonoidi presenti in questo frutto c’è anche la quercetina, presente soprattutto nell’uva rossa, capace di dare la carica in caso di spossatezza e sostenere durante l’attività sportiva, l’uva è un frutto importante anche per il benessere della nostra pelle, aiutandola a mantenerne l’elasticità ed è utile anche per prevenire l’osteoporosi, perché agevola l’assorbimento di calcio nelle ossa.

Se non bastasse, anche una volta essiccata l’uva non perde le sue proprietà benefiche, assumere uvetta aiuta a ridurre il senso di fame perché può aumentare il livello di leptina nel sangue, ormone che regola il senso di sazietà al cervello.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo totale: 80 minuti

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

  • 150 g Zucchero Di Canna integrale
  • 2 cucchiai Miele millefiori
  • 250 g Farina 0
  • 50 g Farina di mais
  • 1 pizzico Sale
  • 250 g Mascarpone
  • 185 ml Latte intero
  • 1 bustina Lievito
  • 1 Bacca Di Vaniglia
  • 200 g Uva bianca e nera

Preparazione

Per preparare la ricetta della torta alla vaniglia e uva, lavate l’uva, separate gli acini e lasciateli asciugare.

In una ciotola unite le farine, il lievito, lo zucchero e il sale.

Scaldate il latte in un pentolino fino a sfiorare bollore.

Sciogliete il miele nel latte, aggiungete i semi della bacca di vaniglia e unite pian piano il tutto alle polveri.

Amalgamate bene con una frusta fino a ottenere un impasto omogeneo.

In ultimo aggiungete il mascarpone.

Imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm.

Versate nella tortiera metà dell’impasto e aggiungete metà dell’uva. Coprite con il resto dell’impasto e di nuovo con gli acini d’uva.

Preriscaldate il forno a 160° e cuocete la torta per 60 minuti.

Fate la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno.

Estraete lo stampo dal forno e fate raffreddare la torta.

Sformatela su un piatto e se siete golosi spolverizzatela con zucchero a velo.

torta alla vaniglia e uva frutta