Torta di mele a raggi

La ricetta della torta di mele a raggi, un impasto semplice, senza burro né olio, ricco di mele, perfetto per la colazione o per la merenda.

Voto medio lettori:
torta-di-mele-a-raggi-fetta

La torta di mele a raggi è un classico dei comfort food, un impasto semplice, senza grassi aggiunti, né burro né olio, solo zucchero latte farina, uova e tante mele, perfetta per una colazione sana e leggera, ma anche con un bel tè fumante a merenda non scherza.

Una ricetta veramente semplicissima e persino light, cercate di utilizzare mele di diversa tipologia ma comunque non farinose, per avere un mix di gusto e consistenze e se avete la fortuna di aver trovato delle mele non trattate non eliminate la buccia, oltre al lato estetico, che ringrazierà, manterrete anche molte delle fibre contenute solo nella buccia.

Questa torta, grazie alla presenza delle mele nell’impasto, resta umida e morbida e si conserva con tranquillità per 4/5 giorni, se riuscite a non finirla prima ovvio.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 25 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 10 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 237 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta della torta di mele a raggi lavate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine sottili.  
2
 Battete a neve ferma gli albumi e metteteli da parte.  
3
 Lavorate anche i tuorli con lo zucchero fino a che risulteranno chiari e spumosi  
4
 Unite la farina setacciata miscelata con la vaniglia e il lievito, alternandola con il latte.  
5
 Incorporate delicatamente anche gli albumi montati a neve.  
6
 Versate l’impasto in una tortiera diametro 24 imburrata e infarinata.  
7
 Distribuite le fettina di mela di taglio a raggiera su tutta la circonferenza e proseguite arrotolando le fettine in cerchio al centro.  
8
 Infornate in forno caldo a 180 gradi per 25 minuti. Se vedete che la superficie colora troppo coprite con un foglio di alluminio alimentare.  
9
 Verificate l’avvenuta cottura infilzando la torta con uno stecchino, se esce pulito sfornate, se presenta parti di impasto proseguite ancora qualche istante la cottura.  
10
 Una volta fredda, spolverate la torta con lo zucchero a velo.

Risultato

torta-di-mele-a-raggi
Ti piace Torta di mele a raggi ?
Dolci al forno Dolci alla frutta dolci per colazione ricette con mele Torte al forno torte alla frutta