di   iFood 15 Luglio 2020
torta fredda menta e cioccolato

La torta fredda menta e cioccolato è un dolce cremosissimo, quasi quanto una mousse, con una base croccante al cacao, che sposa perfettamente con la farcia fresca e voluttuosa.

Una ricetta semplice, che prepara velocemente e senza cottura, caratteristica da non sottovalutare nel periodo estivo.

Il dessert perfetto per l’estate, questa torta è ideale per chiudere una cena e graditissima anche come merenda, il connubio menta e cioccolato è un grande classico della pasticceria, apprezzato anche dai palati più esigenti.

Scegliete uno sciroppo di menta di qualità, farà la differenza e per guarnire questa, usate un ottimo cioccolato fondente con almeno il 75% di cacao da sciogliere a bagnomaria e da far colare a piacere sulla superficie.

Questo dolce ha una consistenza molto cremosa, simile a quella di una mousse appunto, ma se voleste ottenere una torta più compatta, lasciatela rassodare in frigo per tutta la notte.

Il connubio menta e cioccolato più celebre è senza dubbio quello degli after eight, i cioccolatini lanciati sul mercato americano nel 1962, da un manager americano, Rowntree Brian Sollitt, che voleva introdurre nelle abitudini americane un prodotto che seguisse la tradizione inglese di consumare un cioccolatino dopo la cena delle otto, after eight appunto, anche l’incarto voleva ricordare quello di una bustina di tè, a richiamare la forte influenza inglese del prodotto.

Al momento del lancio la menta utilizzata per la farcia veniva prodotta nello stabilimento del manager e seguiva un lungo processo di lavorazione, questo per produrre il ripieno quasi liquido, in grado di fondersi al palato, con il velo di cioccolato fondente che lo racchiude, generando un gusto dolce e freschissimo, non a caso gli inglesi li chiamano mints.

torta fredda menta e cioccolato fetta

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 20 minuti

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

  • 200 g Biscotti secchi
  • 100 g Burro
  • 1 cucchiaio Cacao amaro abbondante
  • 250 g Mascarpone
  • 125 g Yogurt Intero bianco senza zucchero
  • 80 g Zucchero Semolato
  • 200 ml Sciroppo di menta
  • 350 g Panna Montata già zuccherata
  • 10 g Gelatina in fogli
  • 50 g Cioccolato Fondente

Preparazione

Per preparare la ricetta della torta fredda menta e cioccolato, tritate i biscotti nel mixer e fondete il burro.

Aggiungete il cacao setacciato e mescolate, amalgamando bene gli ingredienti.

Ricoprite il fondo di una tortiera a cerniera con la carta forno e versateci sopra il composto di burro e briciole.

Compattate la base della torta con il dorso di un cucchiaio e mettete in frigo a raffermare per una mezz’oretta.

Mettete i fogli di gelatina a rinvenire in una ciotola di acqua fredda. Montate il mascarpone con lo zucchero e lo yogurt, fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.

Aggiungete lo sciroppo di menta, poco alla volta e mescolate bene dopo ogni aggiunta.

Strizzate i fogli di gelatina, metteteli in un pentolino con un paio di cucchiai di acqua e fate sciogliere su fiamma dolcissima.

Unite la gelatina sciolta alla crema e tenete da parte. Montate bene la panna.

Amalgamate delicatamente la crema alla menta con la panna.

Riprendete la base al cacao dal frigo e versateci sopra la crema. Livellate bene con una spatola.

Coprite la tortiera con della pellicola per alimenti, tendendola bene, per non toccare la crema e mettete in frigo a rassodare per almeno 6 ore, meglio tutta la notte.

Sformate delicatamente il dolce facendo scorrere un coltello lungo tutto il bordo interno della tortiera, per staccare la torta.

Spostate la torta fredda menta e cioccolato su un piatto da portata,

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e aiutandovi con un cucchiaino oppure con un conetto di carta, fate colare secondo i vostri gusti sulla superficie della torta.

Servite fredda.

torta fredda menta e cioccolato ricetta