di   iFood 9 Maggio 2020
torta margherita con crema pasticcera

La torta margherita con crema pasticcera è un dolce antico, semplice, preparato con ingredienti altrettanto semplici come farina, latte e uova, che chi viveva in campagna aveva la fortuna di trovare con più facilità, quando gli animali non venivano requisiti dall’esercito.

Una ricetta per una torta casalinga, senza tempo, che sa di festa e di quotidiano insieme.

Per la crema abbiamo scelto una ricetta più leggera rispetto alla classica crema pasticcera (meno uova, ma intere, e meno farina), ma la farcitura è a vostro gusto.

Ovviamente con la crema va conservata in frigo e consumata in breve tempo. Per trasformarla in un dolce da credenza vi consigliamo di non farcirla e di accompagnare le singole fette con una buona composta di frutta o con yogurt greco.

torta margherita con crema pasticcera fetta

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Tempo totale: 60 minuti

Dosi per

8 persone

Ingredienti

Per la torta

  • 200 g Farina di tipo 1
  • 100 g Fecola di patate
  • 150 g Zucchero
  • 5 Uova
  • 120 g Latte
  • 125 g Burro
  • 12 g Lievito per dolci

Per la crema

  • scorza Limone
  • 250 g Latte
  • 1 Uovo
  • 40 g Zucchero
  • 20 g Farina 00

Preparazione

Per preparare la ricetta della torta margherita con crema pasticcera, separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma.

Montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete il latte e il burro fuso, mescolando bene.

Aggiungete la farina, la fecola e il lievito setacciato.

Quando il composto è omogeneo, incorporate gli albumi con movimenti circolari dal basso in alto.

Imburrate una tortiera da 24 cm, versatevi il composto e infornate a 180° per 45 minuti circa.

Mentre la torta cuoce preparate la crema.

Con il pelapatate ricavate una striscia dalla scorza di limone.

Nel minipimer polverizzate lo zucchero con la scorza di limone.

Versate in un pentolino e aggiungete la farina, un uovo intero e il latte.

Fate cuocere a bagnomaria, mescolando sempre, per qualche minuto dopo che la crema avrà raggiunto il bollore. Dovete ottenere una consistenza abbastanza soda.

Quando la torta è fredda tagliatela a metà con un coltello da pane e spalmate di crema la metà inferiore, quindi ricoprite con la metà superiore e spolverate con zucchero a velo.

torta margherita con crema pasticcera zucchero

Note

Se non avete modo di polverizzare lo zucchero, usate quello a velo e mettete la scorza di limone intera in infusione nella crema mentre cuoce, poi toglietela prima di farcire la torta.

torta margherita con crema pasticcera ricetta