di   iFood 6 Luglio 2020
tortino di patate con scamorza e pancetta

Il tortino di patate al forno con scamorza e pancetta è un secondo piatto semplicissimo da preparare e molto gustoso, un piatto ricco e goloso che conquista facilmente tutta la famiglia e che , se accompagnato da un contorno di verdure crude o cotte, diventa un perfetto piatto unico.

Una ricetta buona anche da preparare in anticipo ed infornare solo al momento di servirlo.

Questo tortino è una reiterpretazione del gattò di patate napoletano, una ricetta preparata per la prima volta nel 1768 in occasione del matrimonio tra l’arciduchessa Maria Carolina d’Asburgo e Ferdinando IV di Borbone, al matrimonio vennero chiamati dei cuochi francesi, i monsieurs, monzù in dialetto napoletano, che proposero agli ospiti un tortino di patate creato per il banchetto reale preparato con ingredienti tipici della cucina campana, fatta eccezione per il burro, di provenienza nordica che sostituiva l’olio di oliva.

Il termine gattò venne coniato per riprendere il termine francese gâteau, che venne usato, da quel momento in poi per riferirsi a qualsiasi torta dolce o salata, mentre per gattò si intende solo lo sformato di patate salato.

tortino di patate con scamorza e pancetta interno

Durata

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di cottura: 30-35 minuti

Tempo totale: 60 minuti

Dosi per

6 Persone

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • 30 g Pecorino grattugiato
  • 2 Uova
  • 60 g Pancetta arrotolata
  • 60 g Scamorza fresca
  • Pangrattato
  • Sale
  • Burro

Preparazione

Per preparare la ricetta del tortino di patate con scamorza e pancetta, lessate le patate. Quando sono cotte spelatele, sbucciatele e schiacciatele.

Aggiungete alle patate le uova intere, il parmigiano grattugiato, il pecorino grattugiato, ed il sale.

Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Preparate il ripieno.

Imburrate i pirottini e spolverizzateli con il pangrattato, riempiteli con un po’ d’impasto di patate.

Aggiungete una fetta di pancetta e la scamorza e ricoprite il tutto con altro impasto.

Infine cospargete dell’altro pangrattato, aggiungete dei fiocchetti di burro e posizionate i pirottini su di una teglia e cuocete per 15 minuti circa a 200° o finché si sarà formata una crosticina dorata.

Una volta cotti, sfornateli, lasciateli intiepidire prima di servirli.

tortino di patate con scamorza e pancetta ricetta