di   iFood 23 Agosto 2020
tramezzini di pan brioche farcito

Il pan brioche è un pane dolce molto morbido, perfetto per la colazione, per la merenda, ottimo farcito, ma buonissimo anche da solo, così com’è, i tramezzini di pan brioche farcito sono una combinazione perfetta, un mix di energia e gusto perfetto per la colazione o per una merenda.

Sono tantissime le ricette per realizzare il pan brioche, più o meno fedeli a quella che è ritenuta l’originale, la ricetta che vi abbiamo proposto noi è una versione veloce e semplicissima da fare, non serve impastatrice, ma solo una ciotola e un cucchiaio, una di quelle ricette che non devono creare ansia insomma.

Poi l’idea di una farcitura un po’ originale, una crema di mascarpone aromatizzato al limone e confettura di frutti di bosco, che l’ha trasformato in uno spuntino veramente goloso.

Il pan brioche trova le sue origini nella pasticceria francese, quindi, ma è molto diffuso anche in Italia, era presente già nelle tavole del Medioevo, ma sembra che ebbe una bella spinta, in fatto di popolarità, per merito di Maria Antonietta, nel XVIII secolo, durante la rivoluzione francese, quando, visti i tumulti del popolo affamato, consigliò loro, come ben noto, di mangiare brioche.

Gli ingredienti per il pan brioche sono pochi: farina, latte, uova, lievito e burro. Il pan brioche non deve essere troppo dolce, visto che viene spesso accompagnato da marmellate o creme, e può essere gustato anche in versione salata.

tramezzini di pan brioche farcito marmellata

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo totale: 45 minuti

Dosi per

10 Persone

Ingredienti

Per il panbrioche

  • 400 g Farina 00
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 180 ml Latte intero
  • 50 g Burro
  • 60 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 2 Uova

Per la farcitura

  • 200 g Mascarpone
  • 3 cucchiai Zucchero A Velo
  • 1 scorza Limone
  • 1 Confettura di frutti di bosco

Preparazione

Per preparare la ricetta dei tramezzini di pan brioche farcito, in una ciotola mettete la farina e versate il latte tiepido in cui avete fatto sciogliere il lievito di birra, lo zucchero e il burro.

Nel frattempo, in un’altra ciotola, sbattete le uova (prelevatene una piccola quantità per la finitura) con delle fruste elettriche, finché sarà bello schiumoso.

Unite il latte alle uova e poi versate tutto nella ciotola con la farina, aggiungendo anche un pizzico di sale.

Mescolate con un cucchiaio, l’impasto dovrà essere morbido e appiccicoso.

Chiudete bene la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare dentro il forno spento, fino a che l’impasto non raddoppi, circa 4 ore.

Rivestite uno stampo da plumcake con della carta da forno.

Trascorso il tempo della lievitazione, prendete l’impasto e rovesciatelo su un piano di lavoro leggermente infarinato. Dividetelo in 3 parti uguali e ricavate tre palle, che metterete una accanto all’altra nello stampo.

Coprire ancora con della pellicola, unta di burro in modo che non si attacchi all’impasto, e lasciate riposare per circa un’altra ora, fino a che l’impasto non avrà superato di 2 dita il bordo dello stampo (il tempo dipende ovviamente dalla temperatura dell’ambiente).

Scaldate il forno a 220° C, spennellate il pan brioche con l’uovo che avete messo da parte, mescolato con un po’ di latte.

Infornate e cuocete per 20 minuti. Poi estraete il pan brioche dallo stampo e cuocete altri 10 minuti direttamente sulla griglia.

Tagliate delle fette di pan brioche da circa 7 mm.

Preparate la farcia mescolando il mascarpone, con lo zucchero a velo e la scorza limone grattugiata. Spalmate la confettura su tutte le fette di pane poi, su metà, spalmate una strano generoso di mascarpone.

Accoppiate le fette a due a due e, con un coltello da pane, tagliate diagonalmente, in modo da ottenere due tramezzini.

Servite la crema mettendo al centro qualche strisciolina di stracciatella, che “affonderà” delicatamente nel morbido. Decorate con la granella di pistacchi e con qualche fogliolina di timo.

tramezzini di pan brioche farcito ricetta