Treccia salata ripiena con provola e tonno

La ricetta della treccia salata ripiena con provola e tonno, un impasto che non vi farà sporcare una ciotola, né le vostre mani, da fare in busta e poi farcire.

Voto medio lettori:
treccia salata ripiena con provola e tonno video

La treccia salata ripiena con provola e tonno è un impasto lievitato decisamente versatile, potrete utilizzarlo in un buffet, per un picnic all’aperto o per una merenda salata per i vostri bambini.

Questa ricetta ha il vantaggio di non sporcare neanche una ciotola, addirittura le vostre mani usciranno pulite dall’impasto, vi basterà un sacchetto di plastica apri e chiudi e il gioco è fatto.

Potete farcirla come più vi piace e personalizzarla in mille modi diversi, noi ve la proponiamo con tonno, provola e timo: il timo esalta il sapore del pesce e la provola affumicata si sposa alla perfezione, amalgamando il tutto.

Come per tutti i lievitati, anche questo segue alcune regole di base che è sempre bene tenere a mente, ad esempio, la temperatura ideale per far sì che il lievito agisca si aggira sui 28°, non di più o ucciderete i microorganismi, questo ovviamente se parliamo di lievitazioni dirette e veloci, se invece volete ridurre le quantità di lievito e optare per una lunga maturazione allora i gradi scendono rapidamente a 5, quelli del frigorifero, in cui l’impasto andrà lasciato riposare il tempo necessario al lievito per compiere il suo lavoro.

Ricordate che il lievito va aggiunto sempre all’inizio dell’impasto, preferibilmente sciolto in una parte dei liquidi, tiepidi ma non caldi, in questo modo avrà  modo di amalgamarsi all’impasto. Al contrario, il sale che va aggiunto solo verso la fine, in modo da non interferire con il lievito ed inattivarlo.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 30 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 335 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta della treccia salata ripiena con provola e tonno, in un sacchetto di plastica apri e chiudi, versate il latte e il lievito di birra e sciogliete quest'ultimo nel latte.  
2
 Versate poi gli altri ingredienti, chiudete il sacchetto e cominciate ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.  
3
 Lasciate lievitare, a temperatura ambiente, fino a quando l'impasto non avrà raddoppiato.  
4
 Trasferite l'impasto lievitato su un piano di lavoro, dividetelo in 3 parti e stendete ogni parte per formare 3 rettangoli.  
5
 Farcite ogni rettangolo con tonno, timo e provola affumicata, poi chiudete le estremità laterali per formare un rotolo.  
6
 Intrecciate fra loro i 3 rotolo farciti che avrete ottenuto, spennellate con poco latte ed infornate a 190 °C per 30 minuti.  
7
 Servite la treccia calda.
Ti piace Treccia salata ripiena con provola e tonno ?
lievitati salati Ricette con formaggio ricette con tonno
Sfoglia ricette simili