di   iFood 21 Luglio 2020
zucchine ripiene con orzo farro e peperoni

Le zucchine ripiene con orzo, farro e peperoni arrostiti sono perfette per portare in tavola colore e leggerezza.

Le zucchine tonde diventano una casa accogliente per orzo e farro, che incontrano la carnosità dei peperoni arrostiti e il fresco del prezzemolo, dando vita ad una ricetta povera di grassi, vegetariana e facile da preparare.

Per risparmiare tempo quando vorrete prepararle, potete arrostire i peperoni anche il giorno prima. E perché no, potete pensare in anticipo anche al ripieno con i cereali, condendo tutti gli ingredienti per farli insaporire.

Il trucco per presentare al meglio questa ricetta è prestare attenzione alla cottura delle zucchine tonde: dovranno diventare tenere ma senza ammorbidirsi troppo, sia per non farle rompere, sia per mantenere il loro verde brillante che assicura la riuscita della ricetta anche dal punto di vista estetico!

Le zucchine tonde con cereali e peperoni arrostiti sono un’idea sfiziosa da proporre come antipasto o per un brunch che accompagna la bella stagione e ci fa venire ancora più voglia di mangiare con allegria…

zucchine ripiene con orzo farro e peperoni ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Tempo totale: 80 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 4 Zucchine tonde
  • 2-3 Peperoni
  • 70 g Orzo Perlato
  • 70 g Farro
  • Olive nere denocciolate a piacere
  • Prezzemolo fresco a piacere
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta delle zucchine ripiene con orzo farro e peperoni lavate e spaccate in due i peperoni, levando semi e filamenti.

Adagiateli sulla griglia del forno e cuoceteli per 40-50 minuti, finché saranno ben cotti, girandoli un paio di volte. Toglieteli dal forno e fateli raffreddare – potete metterli dentro un sacchetto di carta o in un piatto, coperti da pellicola trasparente – prima di togliere via la pelle. Tagliateli a pezzetti e metteteli in una scodella, aggiungendo l’olio, il sale, il prezzemolo e le olive tagliate a pezzetti. Tenete da parte.

Lavate le zucchine, tagliate con un coltello a ognuna la calotta, ossia la parte superiore, e svuotatele delicatamente con uno scavino (se non l’avete va bene anche un coltello, ma avendo cura di non bucare né il fondo né i lati). Cuocetele in acqua bollente per circa 10 minuti, facendo attenzione a non farle ammorbidire troppo, per evitare che si rompano. Toglietele dalla pentola e mettetele a scolare capovolte.

Cuocete in acqua bollente salata sia il farro, sia l’orzo, seguendo le indicazioni di cottura riportate sulla confezione.

Scolate i cereali, passateli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura e metteteli nella scodella dove avevate precedentemente condito i peperoni. Mescolate bene.

Riempite le zucchine fino all’orlo, aiutandovi con un cucchiaino per pressare meglio il ripieno. Servitele in un piatto, contornandole, se volete, con qualche cucchiaio del ripieno avanzato.

zucchine ripiene con orzo farro e peperoni piatto