Risotto con i carletti

La ricetta del risotto con i carletti, un primo piatto che dà il meglio di sé grazie a questa pianta dalle proprietà emollienti e rinfrescanti.

Voto medio lettori:
risotto coi carletti e fiori di primavera

Il risotto con i carletti è un primo piatto della primavera, anzi delle prime giornate di primavera. I carletti infatti sono un’erba spontanea che cresce nei prati a marzo. Hanno, come tutte le erbe spontanee commestibili, un migliaio di nomi che varia di Regione in Regione e di Provincia in Provincia. Il loro consumo è molto comune in Veneto (carleti) e in Friuli (grisiol), ma anche nell’appennino marchigiano (concigli). Nel forlivese quest’erba è chiamata stridolo, a causa del caratteristico rumore che produce allo sfregamento.

Si tratta delle foglie lanceolate della silene vulgaris, una pianta comunissima che ha fiori simili a campanule bianche, ma la foglia deve essere raccolta prima della fioritura altrimenti diventa troppo dura da mangiare. Con i carletti si preparano soprattutto risotti e frittate ma si tratta di un’erba talmente tenera, che può essere aggiunta all’insalata. Con i carletti crudi si può preparare anche un pesto, simile al pesto alla genovese, con Parmigiano aglio e pistacchi al posto dei pinoli.

I carletti hanno proprietà emollienti, vengono utilizzati in erboristeria per produrre saponi, ma hanno anche delle proprietà rinfrescanti e sono ricchi di sali minerali.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 25 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 315 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

  • Carletti 200 g
  • Riso Carnaroli 240 g
  • Cipollotto 2
  • Olio extravergine di oliva 5 Cucchiai
  • Brodo vegetale 1 lt
  • Sale fino
  • Pepe nero macinato
  • Parmigiano reggiano grattugiato 2 Cucchiai
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

carletti in una ciotola
1
cipollotto affettato su tagliere
3
 
1
 

Per preparare la ricetta del risotto con i carletti, sciacquate i carletti e puliteli eliminando gli steli più duri.

 
2
 

Tamponate i carletti con un foglio di carta da cucina e tritateli grossolanamente.

 
3
 

Affettate i cipollotti, anche la parte verde fino a che è tenera.

cipollotto soffritto in padella
4
riso tostato
5
brodo aggiunto al riso
6
 
4
 

Mettete a scaldare l’olio in padella, aggiungete il cipollotto e i carletti a mescolate fino a che non sono appassiti.

 
5
 

Tostate il riso in una padella vuota e arroventata sul fuoco, poi trasferitelo nella padella coi carletti.

 
6
 

Aggiungete un paio di mestoli di brodo bollente e proseguite la cottura, aggiungendo il brodo al bisogno, fino a che il riso non è cotto.

formaggio aggiunto alle uova
7
 
7
 

Mantecate con il parmigiano.

 
8
 

Regolate di sale e pepate.

Risultato

risotto coi carletti e fiori di primavera
Ti piace questa ricetta?
Pranzi e cene vegetariani