Sale aromatizzato alle erbe

La ricetta del sale aromatizzato alle erbe, un modo per conservare il sapore delle erbe fresche durante tutto l'anno e per diminuire le dosi di sale nei cibi senza rinunciare a piatti super saporiti. In questa ricetta ci sono anche un paio di trucchi per una corretta conservazione.

Voto medio lettori:
sale alle erbe

Sarebbe preferibile usare le erbe aromatiche sempre fresche per preservare il loro aroma, ma poi purtroppo arriva l’inverno e spesso molte di esse si seccano. C’è però un modo antico per preservare tutto il profumo delle erbe aromatiche e averle sempre disponibili: preparare il sale aromatizzato alle erbe. Vi aiuterà non solo a ridurre la quantità di sale nel cibo ma anche ad aggiungere più sapore ai vostri piatti. Inoltre è oltremodo comodo da avere sempre a disposizione e si usa su tutto: dalle verdure cotte alle insalate, dalle patate lesse alle uova, dal pesce ai crudi.

Per prepararlo, potete scegliere di usare il sale grosso o quello fino, la cosa importante è che scegliate un sale marino di ottima qualità, magari italiano. Il sale marino integrale è asciugato all’aria e al sole e poi confezionato senza aggiunta di anti agglomeranti e sbiancanti.

Per quanto riguarda invece le erbe aromatiche, il periodo migliore per raccoglierle è la tarda primavera e l’estate perché in questo periodo hanno la massima concentrazione di principi attivi. L’ideale è raccoglierle al mattino presto o a tarda sera quando gli oli essenziali sono al massimo. Meglio ovviamente se sono bio, oppure addirittura selvatiche.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 1 Persona
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 1 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

menta e zenzero tritati
3
sale aggiunto al trito di erbe
7
 
1
 Per preparare la ricetta del sale aromatizzato alle erbe, lavate delicatamente le erbe aromatiche con un panno umido, poi asciugatele bene lasciandole stese su un canovaccio.  
2
 Pelate lo zenzero fresco e prelevate la scorza del limone facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca.  
3
 Su un tagliere di legno iniziate a tritare, con un coltello, lo zenzero e la scorza del limone.  
4
 Man mano aggiungete le varie erbe fresche: le foglie di salvia, gli aghi di rosmarino, poi le foglioline di timo e origano e le foglie di verbena.  
5
 Tostate qualche minuto i semi di coriandolo in una padella antiaderente, uniteli alle erbe e schiacciateli con il coltello, così da sprigionare tutto il loro aroma.  
6
 Unite i fiori di erba cipollina.  
7
 Unite il sale alle erbe aromatiche tritate e mescolate bene per amalgamare il tutto.  
8
 Stendete il sale su un foglio di carta da forno e lasciatelo asciugare all'aria per 24 ore oppure mettetelo in forno aperto a bassa temperatura (50 C) per circa 45 minuti.  
9
 Lasciate raffreddare.  
10
 Quando il sale sarà completamente asciutto lo potete raccogliere e chiudere in vasetti sterilizzati.

Risultato

vasetto di sale alle erbe finito
Ti piace Sale aromatizzato alle erbe ?
Sfoglia ricette simili