Salmone al forno con patate

La ricetta del salmone al forno con patate, un secondo piatto completo e gustoso, che si prepara sporcando una sola teglia.

Voto medio lettori:
salmone in crosta con patate e insalata

Il salmone al forno con patate è un secondo piatto completo, che aggiusta la tendenza del salmone a perdere molto grasso in cottura, con la crosta di pane che gli conferisce croccantezza e diventa piacevolissima proprio grazie a quel grasso.

Il salmone è un pesce molto diffuso, e come tale è un pesce che viene allevato intensamente. Per questo motivo quando si sceglie di consumarlo bisogna vagliare bene la questione: il salmone selvaggio può essere una buona scelta se si è certi della sua provenienza. L’ideale è comunque cercare di consumarlo solo saltuariamente.

Questa ricetta sfrutta il fatto che sia il salmone che le patate danno il meglio di sé quando vengono cotti in forno; i tempi di cottura sono però diversi, per questo occorre partire con le patate. Una ricetta semplice, che prevede di sporcare una sola teglia, il che, quando si cucina, non è mai una cattiva idea. Va servito immediatamente, appena uscito dal forno, proprio per mantenere la croccantezza della crosta. Se non avete le mandorle, è ottimo anche con le nocciole, e, oltre ai pomodorini secchi, si possono aggiungere olive e capperi.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 45 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 540 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

  • Salmone filetto 800 g
  • Patate 600 g
  • Olio extravergine di oliva
  • Pangrattato 150
  • Prezzemolo fresco 1 Mazzetto
  • Pomodori secchi sottolio 8
  • Mandorle spellate 50 g
  • Sale fino
  • Limone la scorza grattugiata 1
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

patate a spicchi su talgiere
1
 
1
 

Per preparare la ricetta del salmone al forno con patate, sbucciate le patate e tagliatele a tocchi.

 
2
 

Conditele con sale e abbondante olio e mettetele in una teglia per il forno.

 
3
 

Cuocetele a 200 gradi per 20 minuti.

filetto di salmone su tavolo
4
prezzemolo tritato su tagliere
6
 
4
 

Nel frattempo pulite il salmone da eventuali spine residue, aiutandovi con una pinzetta.

 
5
 

Tritate nel mixer le mandorle con i pomodori sgocciolati.

 
6
 

Tritate al coltello il prezzemolo lavato e asciugato.

pangrattato nel mixer
7
 
7
 

Mescolate tutto al pangrattato e terminate aggiungendo la scorza del limone grattugiata.

 
8
 

Ricoprite la superficie del filetto.

 
9
 

Infornate assieme alle patate (già parzialmente cotte) e cuocete a 180 gradi per 25 minuti.

Risultato

salmone in crosta di pane
Ti piace questa ricetta?