Scaloppine al limone

La ricetta delle scaloppine al limone, un secondo piatto goloso e digeribile, a base di carne di vitello rosolata e insaporita col limone.

Voto medio lettori:
scaloppine di vitello al limone

Le scaloppine al limone sono un secondo piatto leggero e gustoso, soprattutto in questa versione, a base di vitello, una carne particolarmente magra e digeribile. L’altra grande qualità del vitello è che impossibile che la carne diventi dura.

La carne di vitello proviene da un animale giovane, che non ha superato l’anno di vita e che pesa meno di 250 kg. È una carne che spesso suscita ripensamenti di tipo etico in chi deve farne uso, in quel caso potreste sostituire il vitello con il vitellone, un animale che viene macellato tra i 12 e i 18 mesi, ma questa ricetta viene molto bene anche con la lonza di maiale.

La versione che vi proponiamo qui è quella di un piatto senza crema di accompagnamento, una versione delle scaloppine leggera e saporita, se però volete che la carne abbia una salsa, cuocete le scaloppine nel burro e stemperate un cucchiaino di amido nel limone prima di aggiungerlo alla padella. In questo caso, una volta aggiunto il limone, cuocete coperto ancora un paio di minuti.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 10 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 324 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

  • Vitello fettine 8
  • Limone il succo 1
  • Limone a fette 1
  • Sale fino
  • Pepe nero
  • Farina 00
  • Olio extravergine di oliva 4 Cucchiai
  • Timo fresco 2 Rametto
  • Prezzemolo
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

fettine di vitello battute su tagliere
1
fette di vitello infarinate
2
fettine di vitello rosolate in padella
3
 
1
 Per preparare le scaloppine al limone, prendete le fettine di vitello e battetele leggermente per renderle sottili.  
2
 Infarinatele leggermente e scuotetele per eliminare la farina in eccesso.  
3
 Scaldate l'olio e il timo nella padella e rosolate le scaloppine da entrambi i lati fino a che i bordi non sono leggermente abbrustoliti.
 
4
 Salate, pepate e irrorate col succo di limone.  
5
 Servite calde con fette di limone e prezzemolo tritato.

Risultato

scaloppine di vitello al limone
Ti piace questa ricetta?