di   iFood 30 Maggio 2019
spaghetti-pesto-zucchine-mandorle

Gli spaghetti con pesto di zucchine, sono un primo piatto semplice gustoso e veramente facile, una scottata veloce in padella, pochi minuti, si aggiungono i fiori all’ultimo, li facciamo appassire e poi una frullata veloce. Le mandorle croccanti sopra, il profumo del prezzemolo che non sovrasta, un giro di olio a crudo, una grattata di pepe nero e via, in tavola.

Le zucchine sono protagoniste di tantissime ricette in cucina. Una prima idea è il pesto di zucchine, perfetto per condire la pasta o perché no degli gnocchi, ricordate di tirare fuori dal frigo il vostro pesto di zucchine prima di utilizzarlo, in modo da averlo a temperatura ambiente quando lo unirete alla pasta.

spaghetti-pesto-zucchine-forchetta

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 320 g Pasta tipo spaghetti
  • 12 Zucchine con fiore
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • 50 g Mandorle
  • 30 g Parmigiano Reggiano
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta degli spaghetti con pesto di zucchine, mondate con delicatezza le zucchine: staccate il fiore e tenetelo da parte, lavate le zucchine, togliete le estremità e tagliatele a rondelle sottili con la mandolina. Pulite ora i fiori, incidendo con un coltello appuntito la base, ruotando il fiore. Staccatela delicatamente e controllate di aver rimosso i pistilli.

Mettete le rondelle di zucchina in una padella, schiacciate lo spicchio di aglio, aggiungete un cucchiaio generoso di olio e fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, mescolando spesso e regolando di sale e pepe. Aggiungete i fiori di zucca, lasciate andare un altro minuto, poi spegnete il fuoco.

Mettete sui fornelli l’acqua per la pasta, salatela e quando bolle calate gli spaghetti.

Lavate ed asciugate il prezzemolo e tagliate i gambi.

Mettete nel bicchiere del frullatore ad immersione le zucchine, il Parmigiano, il prezzemolo, le mandorle (tenetene da parte alcune), versate olio a filo e iniziate a frullare. A me piace una consistenza più grumosa, frullo il minimo indispensabile per amalgamare gli ingredienti.

spaghetti-pesto-zucchine-preparazione

Tagliate grossolanamente le mandorle che avete tenuto da parte e tostatele in una padella calda.

Scolate la pasta, tenendo da parte un mestolo dell’acqua di cottura, mettetela in una ciotola, e unite il pesto, mescolando bene. Se dovesse essere troppo asciutta aggiungete poco alla volta un goccino di acqua. Regolate di sale, aggiungete le mandorle tostate e servite.

spaghetti-pesto-zucchine

commenti (1)

Accedi / Registrati e lascia un commento