Spezzatino di vitello con patate

La ricetta dello spezzatino di vitello con patate, un secondo piatto tipico della cucina delle nonne che necessita di un paio di accorgimenti per riuscire alla perfezione.

Voto medio lettori:
spezzatino con patate nel piatto

Lo spezzatino di vitello con patate è uno dei classici secondi piatti della cucina italiana, il piatto della domenica o dei pranzi a casa di nonna. In realtà la carne a pezzi stufata in pentola e accompagnata da un carboidrato è uno dei secondi piatti tipici di un po’ tutto il mondo: dal goulash ungherese al beef stew irlandese, dal bortsch russo ai curry indiani. Si tratta di un modo per usare quelle parti dell’animale che sarebbero troppo dure per essere cotte velocemente su fiamma e che in questo modo invece diventano tenere e saporite.

Ci sono alcuni trucchi per far venire bene questi piatti: il primo è quello di rosolare a lungo il soffritto, ci vogliono infatti almeno 25 minuti perché la cipolla, riscaldata nell’olio, inneschi la celeberrima reazione di Maillard. In seguito bisogna aggiungere la carne e, se si vuole, sfumarla con il vino al solo fine di aromatizzarla. Infine viene il momento di cuocerla in un liquido, che può essere il più vario: brodo, acqua e spezie, sugo di pomodoro o latte. La cottura deve essere fatta a fiamma bassissima e deve essere molto lunga, in questo modo il tessuto connettivo della carne, normalmente duro e gommoso, si scioglierà facendo diventare la carne tenera come il burro e bene untuosa.

Per accompagnare questi piatti sono ovviamente perfette le patate, ma anche i piselli, la polenta, il riso, i crostoni di pane…

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 80 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 5 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 297 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

tocchi di verdure rosolate in tegame
2
vitello a pezzi in una ciotola
3
 
1
 Per preparare lo spezzatino di vitello con patate pelate e tagliate le verdure a tocchi.  
2
 Scaldate l'olio nella teglia e aggiungete le verdure e le erbe aromatiche, fate rosolare a fiamma bassa per almeno 20/25 minuti. 
3
 Nel frattempo, tagliate la carne a tocchi.
tocchi di vitello rosolati in padella
4
spezzatino nella teglia con aggiunta di vino
5
 
4
 Versate la carne nel tegame e fate rosolare mescolando continuamente fino a che la carne non ha cambiato colore uniformemente.  
5
 Sfumate con il vino, alzate la fiamma e fate evaporare completamente.  
6
 Aggiungete ora il brodo caldo.
patate sbucciate
8
 
7
 Fate cuocere a fiamma bassissima per un'ora, se il liquido dovesse ritirarsi troppo coprite, il risultato deve essere piuttosto morbido.  
8
 Nel frattempo pulite e tagliate a tocchi le patate.  
9
 Aggiungete le patate e fate cuocere ancora per 20 minuti.

Risultato

spezzatino con patate nel piatto

Consigli

Servite accompagnato da polenta, pane bruscato o riso Basmati lessato. Se volete un piatto con un sapore più deciso potete sostituire metà della carne di vitello con altrettanta di manzo.
Ti piace Spezzatino di vitello con patate ?