Stoccafisso alla ligure con patate

La ricetta dello stoccafisso alla ligure con patate, un secondo piatto di pesce tipico della Liguria, a base di stoccafisso ammollato, con patate, arancia e pinoli.

Voto medio lettori:
stoccafisso alla ligure con patate agrumi

Lo stoccafisso alla ligure con patate è sicuramente uno dei piatti tipici della nostra tradizione italiana, la carne di questo pesce, cosi morbida ma saporita, si sposa perfettamente con le patate, il pomodoro e i pinoli (che non mancano mai in ogni ricetta ligure che si rispetti).

Per questa ricetta vi consigliamo di utilizzare uno stoccafisso già ammollato, pronto per la cottura, per cui vi basterà preparare il soffritto, versare i pomodori, le patate e infine versare lo stoccafisso in padella, nel caso optaste per uno stoccafisso da ammollare, ricordate di cominciare almeno un giorno prima, in modo da dissalare il pesce e renderlo morbido e pronto da cuocere.

In questa ricetta non abbiamo previsto il sale, dato che il pesce è già molto salato di suo, controllate però a fine cottura, soprattutto per quanto riguarda le patate e aggiustate nel caso ci fosse bisogno.

Dal XVII secolo, grazie ai commerci con il Portogallo, la Liguria ha inserito lo stoccafisso nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali, tra i più famosi c’è quello “badalucchese”, del comune di Badalucco nell’entroterra ligure, la leggenda vuole che gli abitanti si fossero rifugiati in questo comune per salvarsi dall’attacco dei Saraceni e che riuscirono a resistere all’assedio proprio nutrendosi con lo stoccafisso.

La ricetta tradizionale prevede inoltre anche una manciata abbondante di olive, se vi piacciono, unitele a fine cottura, insieme ai pinoli.

Questo piatto può essere anche gustato il giorno dopo, lasciandolo chiuso in un contenitore ermetico in frigo. Sarà ancora più buono.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 25 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: -1 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 1 Persona
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 390 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

stoccafisso alla ligure con patate ingredienti
1
stoccafisso alla ligure con patate cottura
2
 
1
 Per preparare la ricetta dello stoccafisso alla ligure con patate, tritate innanzi tutto in un mixer la carota e la cipolla.  
2
 Versate abbondante olio in una casseruola e unitevi il trito, fate rosolare a fiamma vivace per 5 minuti, unite quindi i pomodori pelati e fate cuocere ancora 5 minuti. 
3
 Tagliate le patate novelle a rondelle e versatele in pentola, unite lo stoccafisso e abbassate la fiamma. 
4
 Spremete l'arancia e versate il succo in pentola. Fate cuocere con il coperchio per 15 minuti. 
5
 A pochi minuti dalla fine della cottura, quando il pesce è ben amalgamato con il suo sugo e i liquidi scarseggiano, unite i pinoli e il prezzemolo. Servite caldo.

Risultato

stoccafisso alla ligure con patate ricetta
Ti piace Stoccafisso alla ligure con patate ?
cucina ligure Ricette con baccalà ricette liguri secondi piatti di pesce