Strudel di pasta sfoglia con bietole e mortadella

La ricetta dello strudel di pasta sfoglia con bietole e mortadella, una torta salata saporita che si può personalizzare a piacere, con le verdure di stagione e i formaggi e i salumi favoriti. Grazie alla pasta sfoglia pronta, si prepara in pochi minuti.

Voto medio lettori:
torta salata con spinaci affettata

Lo strudel di pasta sfoglia con bietole e mortadella è una torta salata che funge da piatto unico, con carboidrati, proteine e vitamine. Al contempo è una ricetta molto versatile, dato che si può fare praticamente con ogni verdura: la zucca d’autunno, le zucchine d’estate, le bietole a primavera, i broccoletti d’inverno. Anche la mortadella e il formaggio possono essere sostituiti a piacere.

Lo strudel è una ricetta altoatesina e non prevede l’uso della pasta sfoglia, ma una pasta a base di farina acqua e uova stesa molto sottile, tuttavia negli anni le varianti dello strudel sono diventate moltissime, lo si prepara con la pasta frolla e con la pasta sfoglia e lo si prepara sia in versione dolce che salata. Praticamente oggi, con il termine strudel, indichiamo un impasto arrotolato e farcito e poi cotto nel forno.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 40 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 560 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

biete cotte
4
uvetta ammollata
7
strudel farcito con mortadella e biete
8
 
1
 Per preparare la ricetta dello strudel di pasta sfoglia con bietole e mortadella, lavate e tagliate i gambi delle bietole. Tagliate le foglie a striscioline.  
2
 Tagliate mezza cipolla a fettine non troppo sottili.  
3
 Scaldate l'olio in una padella antiaderente e fate soffriggere la cipolla.  
4
 A metà cottura aggiungete le bietole e l'aceto balsamico. Continuate la cottura a fuoco basso sino a quando le foglie saranno tenere.  
5
 Mettete da parte e lasciate raffreddare.  
6
 Stendete la pasta sfoglia e ricopritela con la mortadella.  
7
 Ammollate l'uvetta in acqua calda e strizzatela.  
8
 Adagiate le fette di formaggio sopra la mortadella, ricoprite poi con le bietole e insaporite con la noce moscata e condite con il Parmigiano reggiano, l'uvetta ed il sale.  
9
 Arrotolate la pasta, chiudete bene i bordi e infornate per circa 40 minuti.

Risultato

strudel cotto
Ti piace Strudel di pasta sfoglia con bietole e mortadella ?
Sfoglia ricette simili