di Dissapore Dissapore 28 Febbraio 2021
tarte tatin alle carote

La Tarte Tatin alle carote è un piatto unico vegano, che riprende e rielabora un classico dolce francese a cui sono legate molte leggende. La più nota è quella per cui le sorelle Tatin, proprietarie di un ristorante nel centro della Francia, prepararono una torta di mele, dimenticandosi della pasta frolla (o meglio la pâte sablée), lasciando quindi cuocere le mele nel burro e nello zucchero, fino a caramellare. Per rimediare posero la pasta frolla sopra le mele caramellate e poi rivoltarono tutto, ai clienti piacque, e nacque così la Tarte Tatin.

In questa versione, il dolce diventa un piatto unico salato, in cui la presenza del caramello conferisce un sapore dolciastro e particolare. La pasta frolla vegana, con farina integrale, lo rende un piatto sano, senza derivati animali, e ricco di vitamine. Aggiungendo un contorno di insalata fresca di stagione, diventa un piatto unico, perfetto anche per chi è a dieta.

Durata

Tempo di preparazione: 80 minuti
Tempo di cottura: 70 minuti
Tempo totale: 150 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Ingredienti per la frolla semi-integrale

  • 150 gr Farina 00
  • 50 gr Farina Integrale
  • 60 ml Olio Extravergine D’Oliva
  • 60/70 ml Acqua
  • 1 pizzico Sale

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gr Carote
  • 150 gr Pomodori Datterino
  • 40 gr Zucchero
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • Origano
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Per preparare la ricetta della Tarte Tatin alle carote, iniziate con la cottura dei pomodorini in forno: lavate ed asciugate i pomodorini datterino.

pomodorini sulla teglia
Tagliateli a metà dal senso lungo e posizionateli sulla teglia ricoperta di carta forno.

Cospargeteli con un paio di cucchiai di olio EVO, un pizzico di sale, del pepe e qualche fogliolina di origano fresco.

Fate cuocere i pomodorini nel forno già caldo a 130°C per circa 45/50 minuti.

Al termine della cottura, estraeteli dal forno e fateli raffreddare.

ciotola con farina

Preparate la frolla salata: mettete in una bacinella la farina 00, la farina integrale e il sale.
Aggiungete l’olio e iniziate a mescolare gli ingredienti con l’aiuto di una forchetta.

impasto tarte tatin
Aggiungete l’acqua fredda e lavorate l’impasto con le mani fino a ottenere un composto compatto e omogeneo.

Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 1 ora.

Lavate, asciugate e pelate le carote.

carote a fette
Fatele cuocere a vapore per circa 20 minuti e lasciatele raffreddare, poi affettatele.

In un pentolino, fate sciogliere lo zucchero con un paio di cucchiai di acqua a temperatura ambiente.

pentolino con salsa
Mescolate con una spatola per ottenere un caramello semi scuro.

Distribuite il caramello sul fondo della tortiera, che avrete prima ricoperto di carta forno.

carote a fette sulla pirofila
Disponete le fette di carota sul fondo della tortiera, una acconto all’altra e regolate di sale e di pepe.

pomodorini su carote in pirofila
Distribuite i pomodorini sopra le carote.
Stendete la pasta frolla con l’aiuto di un mattarello fino a ottenere uno spessore di 2/3 mm, poi ricavate un disco di diametro maggiore di qualche millimetro rispetto alla tortiera.

impasto steso e messo nella teglia
Ricoprite le verdure adagiandovi sopra il disco di frolla salata.

Fate cuocere la torta nel forno già caldo a 190°C per circa 20/25 minuti o fino a far dorare la superficie.

Estraetela dal forno e capovolgetela delicatamente su un piatto da portata.

Servite la Tarte Tatin ancora calda.

1