Tartufi vegan cacao e nocciole

La ricetta dei tartufi vegan cacao e nocciole, un dessert semplice, senza glutine e senza zucchero che si prepara in pochissimo tempo.

Voto medio lettori:
tartufi raw finiti

I tartufi vegan cacao e nocciole sono un peccato di gola senza sensi di colpa. Sani, genuini, vegani e senza glutine conquisteranno tutti, anche i più scettici. La dolcezza dei datteri si sposa perfettamente con il connubio imbattibile di cacao e nocciole. Una ricetta facile e a portata di tutti, si prepara in meno di 5 minuti per un dessert spettacolare.

Uno degli ingredienti di questi stuzzichini è il cacao crudo, si tratta di un cacao che proviene da fave non tostate ma essiccate ad una temperatura che non supera mai i 42 gradi, questo fa in modo che i componenti minerali e le vitamine siano mantenute molto più integre. Si trova facilmente nei negozi di alimenti biologici e online.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 6 Minuti
porzioni Porzioni: 5 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 325 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta dei tartufi vegan cacao e nocciole, tagliate a metà i datteri e privateli del nocciolo.  
2
 In un food processor tritate velocemente le nocciole e tenete da parte.  
3
 Nello stesso boccale frullate i datteri finché non saranno cremosi.
 
4
 Aggiungete le nocciole tritate e il cacao crudo e frullate fino a ottenere un composto omogeneo e modellabile con le mani. 
5
 Con le mani schiacciate il composto e formate delle palline. 
6
 Conservate in frigo

Risultato

tartufi raw in primo piano

Consigli

Qualora i datteri non dovessero essere molto morbidi e polposi, aggiungere mentre si frulla 1 - 2 cucchiaini di olio di cocco.
Ti piace Tartufi vegan cacao e nocciole ?
merende vegane merende vegetariane spuntini vegani spuntini vegetariani