Temaki

La ricetta dei temaki, uno tra i formati più interessanti di sushi, che si mangia a morsi e che ha un aspetto colorato e un po' meno rigoroso dei tradizionali rotolini.

Voto medio lettori:
temaki di tonno

I temaki sono una delle forme che può prendere il sushi, normalmente si tratta di un boccone un po’ più grosso degli altri, i tradizionali sono lunghi circa 10 centimetri, e si mangiano con le mani a morsi.
La leggenda narra che si tratti di un formato nato per caso, a fine serata, dai sushi chef che avevano avanzato pezzi di alga abbastanza grandi e volevano far presto, ma è un’idea che mal si adatta al rigore con cui siamo soliti pensare al maestro di sushi giapponese.

Leggende a parte, i temaki sono di diversi tipi: quello che vi proponiamo qui è probabilmente in più conosciuto, chiamato anche Temaki Maguro, con tonno crudo e avocado, ma sono celebri anche i temaki Ebiten con gamberetti fritti e i temaki fusion, con salmone e avocado e sesamo nero, che fanno il verso agli uramaki inventati negli anni Settanta a Los Angeles. Esiste infine la versione temaki fusion brasiliana, in cui l’alga è sostituita da un foglio di pesce crudo e che viene farcito con pesce cotto e salse piccanti.

La caratteristica principale del temaki è l’aspetto visivo: le verdure e il pesce che escono un po’ anarchicamente dall’alga devono essere di colori vivaci e combinati. Si serve con salsa di soia e wasabi.

Cucina: Giapponese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 40 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 30 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 120 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

riso che bolle
2
riso che viene raffreddato in una ciotola di legno
3
 
1
 Per preparare la ricetta del temaki, mettete il riso in un colino a maglia fina e sciacquatelo sotto l'acqua corrente fino a che l'acqua non esce trasparente.  
2
 Mettetelo in una pentola e copritelo di acqua e fate bollire 15 minuti.  
3
 L'acqua dovrebbe essere tutta assorbita, se ne è rimasta scolatela e mettete il riso in una bacinella mescolandolo velocemente per farlo raffreddare.
condimento versato sul riso
4
filetto di tonno affettato
5
 
4
 Preparate il condimento mescolando l'aceto, lo zucchero e il sale. Versate sul riso e mescolate, poi fate riposare mezz'ora.  
5
 Nel frattempo tagliate a bastoncino l'avocado e il cetriolo e a striscioline il tonno.
riso su mezza alga nori
6
mano che arrotola il temaki
8
 
6
 Tagliate a metà il foglio di alga nori e sistemate una cucchiaiata di riso su un capo.  
7
 Schiacciate leggermente il riso nel centro in modo che possa accogliere più agevolmente i bastoncini di cetriolo e avocado e le striscioline di pesce.  
8
 Arrotolate l'alga a formare un cono e chiudetelo umettandovi leggermente le dita in modo da inumidire l'alga e farla aderire bene.

Risultato

temaki di tonno
Ti piace Temaki ?