di   iFood 14 Dicembre 2020
Torta nuda di Natale

La Nuda di Natale è una torta dedicata alle Feste composta da una base sponge cake speziata al cacao e farcita con crema al burro all’arancia.

La ricetta che vi proponiamo oggi è contenuta nel libro di Valentina Cappiello “Nude per ogni occasione” (pubblicato nella catena IFood della nostra casa editrice), dedicato proprio alle naked cakes, torte multi-strato belle nella loro essenzialità, prive di pesanti e qualche volta stucchevoli vestiti di glassa, pasta di zucchero e creme.

In questo caso, la farcitura della nuda è arricchita con composta o marmellata di arance, per un risultato intenso e aromatico. La decorazione è realizzata con ribes brinato e rosmarino, così da ottenere in pochi e semplici step un risultato elegante e bello.
 Preparata per le feste natalizie sarà la regina della tavola!

Torta nuda di Natale

Dosi per

una torta del diametro di 20 cm a 3 strati

Ingredienti:

Per la base sponge cake speziata al cacao:

  • 250 g di burro morbido
  • 250 g di zucchero semolato a grana fine
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia Bourbon o i semini di mezza bacca
½ cucchiaino di cannella
  • un pizzico di chiodi di garofano in polvere
  • un pizzico di noce moscata
  • la scorza grattugiata di mezza arancia
  • 250 g di uova (circa 4 grandi o 5 piccole)
230 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro in polvere
8 g di lievito per dolci

Per la farcitura:

  • crema al burro all’arancia:

500 g di burro morbido a pezzetti
  • 400 g di zucchero a velo
  • 20 ml di latte intero caldo
  • i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon o mezzo cucchiaino di estratto
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di mezza arancia o qualche goccia di olio alimentare di arancia 

240 g circa di composta o marmellata di arance

Per la decorazione:

  • rametti di rosmarino fresco
  • 4 grappoli circa di ribes brinato
  • 4 grappoli di ribes
  • 
100 ml di albume pastorizzato
  • 100 g di zucchero semolato

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°C. Preparate la base sponge cake speziata al cacao. In planetaria con la frusta, o in una ciotola con le fruste elettriche, montate il burro morbido con lo zucchero, il pizzico di sale, le spezie e la scorza grattugiata di arancia fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Torta nuda di Natale

Aggiungete le uova, una alla volta, alternandole con la farina setacciata con il cacao e il lievito, fino a terminare gli ingredienti.
Pesate l’impasto e suddividete nelle tre teglie imburrate, con il fondo ricoperto di carta forno e infarinate sui lati. Cuocete per 25 minuti circa, vale la prova dello stecchino.

Torta nuda di Natale

Sfornate, fate raffreddare ed estraete dagli stampi. Avvolgete le basi in pellicola alimentare e tenete da parte.

Torta nuda di Natale

Ora preparate il ribes brinato. Quindi lavate i grappoli di ribes e asciugateli. In una ciotola, sbattete l’albume a mano, con una frusta, poi immergete il ribes aiutandovi con una forchetta. Passate i grappoli nello zucchero semolato e mettete ad asciugare su carta forno.

Torta nuda di Natale

Preparate la crema al burro all’arancia: in planetaria montate il burro morbido con lo zucchero a velo, il pizzico di sale, la vaniglia, la scorza d’arancia o l’olio alimentare di arancia e il latte caldo fino a ottenere un composto chiaro e spumoso simile alla panna. Trasferite la crema al burro in una sac à poche e fate altrettanto con la composta o marmellata di arance, in un’altra sac à poche.

Torta nuda di Natale

Farcite gli strati, partendo dal bordo con la crema al burro e poi alternate con la composta o marmellata di arance.Con una spatola stuccate l’esterno della torta con un velo di crema.

Torta nuda di NataleTorta nuda di NataleTorta nuda di Natale

Terminate decorando con i rametti di rosmarino posti a mo’ di alberelli di natale e con il ribes brinato.

Torta nuda di Natale