Tortiglioni allo speck

La ricetta dei tortiglioni allo speck, un primo piatto croccante, cremoso e molto saporito, da preparare con un paio di trucchi del mestiere.

Voto medio lettori:
tortiglioni speck e formaggio

tortiglioni allo speck sono un primo piatto goloso e abbondante, che diventa particolarmente cremoso, quasi fosse un mac ‘n cheese all’americana, i maccheroni infatti sono conditi con lo speck saltato in padella e con una fonduta di formaggio.

I segreti di questa ricetta sono due: cuocere bene lo speck in padella fino a che non diventa croccante e curare la fonduta. Per facilitarsi il lavoro è bene comprare dello speck affettato sottile e tagliarlo a listarelle che in poco tempo rosoleranno con la cipolla. La fonduta deve essere cremosa ma non densa né liquida, per farlo bisogna necessariamente cuocere i formaggi a bagnomaria, una cottura sul fuoco diretto sarebbe troppo violenta e non fonderebbe bene il formaggio. La fonduta inoltre va fatta poco prima di condire la pasta perché lasciandola riposare si rapprende, o peggio ancora, i componenti si separano. Se non volete rischiare vi consigliamo di preparare un roux con 30 grammi di farina e 30 di burro cotti sul fuoco, e aggiungere a questa base la panna e i formaggi, si otterrà una besciamella al formaggio che dura a lungo e rimane sempre cremosa.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 456 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

Cipolla tritata su tagliere
1
speck e cipolla a soffriggere
2
latte versato nella fonduta
3
 
1
 Per preparare la ricetta dei tortiglioni allo speck, tagliate lo speck a striscioline e tritate la cipolla.  
2
 Scaldate in una padella l'olio e soffriggete speck e cipolla con il rosmarino fino a che la cipolla non è trasparente e solo leggermente colorata e il grasso dello speck non è diventato anch'esso trasparente.  
3
 In un pentolino scaldate a bagnomaria la panna con il burro e la fontina grattugiata a scaglie e il parmigiano grattugiato, mescolate fino a che non si sono ben sciolte.
pasta cotta
4
 
4
 Lessate la pasta al dente.  
5
 Mettetela nella padella a saltare con il trito di cipolla, speck e rosmarino.  
6
 Condite infine la pasta con la fonduta di formaggi e servite subito.

Risultato

tortiglioni speck e formaggio
Ti piace Tortiglioni allo speck ?