di   iFood 3 Febbraio 2021
totani ripieni di riso con guazzetto di vongole

I totani ripieni di riso con guazzetto di vongole sono un classico della cucina italiana, solitamente i totani vengono farciti con un impasto a base di pangrattato, al quale vengono aggiunti vari aromi per renderlo ancora più gustoso.

Le ricette per prepararli e le varianti sono molteplici, e troverete sempre qualcuno che vi dirà che la sua versione è la migliore, nella nostra ricetta abbiamo voluto farcirli con riso venere, anche conosciuto come riso nero.

Questo riso ha una fragranza particolare, che sa quasi di pane e rende speciale anche il piatto più semplice il connubio tra riso venere, pesce e frutti di mare è perfetto, questi ingredienti si esaltano a vicenda, dando vita a un piatto semplice ma gustoso, che vi conquisterà.


totani ripieni di riso con guazzetto di vongole piatto

Durata

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 45 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

Per i totani

  • 4 Totani di media grandezza
  • 250 g Riso Venere
  • 2 spicchio Aglio
  • 2 gambi Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • 60 ml Vino Bianco
  • 60 ml Acqua
  • 60 ml Olio Extravergine D’Oliva

Per il guazzetto di vongole

  • 1/2 kg Vongole veraci
  • 4 Pomodorino gialli e rossi
  • 2 spicchi Aglio
  • 60 ml Vino Bianco
  • 1/2 Peperoncini
  • 4 gambi Prezzemolo
  • 40 ml Olio Extravergine D’Oliva

Preparazione

Per preparare la ricetta dei totani ripieni di riso con guazzetto di vongole, in una padella mettete l’olio, il peperoncino, i gambi del prezzemolo e gli spicchi di aglio schiacciati. Fate rosolare a fuoco dolce, quindi aggiungete l’acqua e il vino per creare un’emulsione. Unite anche le vongole e fatele aprire a fiamma alta. Man mano che si aprono, toglietele dalla padella e tenetele da parte. Quando si saranno aperte tutte, spegnete il fuoco e filtrate il fondo di cottura.

Tagliate a tocchetti la metà dei tentacoli dei totani. Mettete in una casseruola dai bordi bassi 40 ml di olio, 1/2 peperoncino e uno spicchio di aglio. Fate rosolare, quindi unite i tentacoli. Unite anche il riso, fate rosolare per un minuto, quindi unite l’acqua. Fate cuocere per due minuti, mescolando spesso, quindi spegnete il fuoco, aggiungete la metà del prezzemolo tritato e fate intiepidire. Riempite ora i totani con il riso e chiudeteli con uno stuzzicadenti.

Nella casseruola in cui avete cotto il riso mettete l’olio rimasto (20 ml), l’altro spicchio di aglio e l’altra metà del peperoncino. Fate scaldare e aggiungete i totani e i pomodorini tagliati a metà. Fateli rosolare per due minuti a fiamma vivace, quindi sfumate con il vino. Quando sarà completamente sfumato, aggiungete il liquido di cottura delle vongole e fate andare per due minuti. Unite quindi le vongole e fate andare per altri due minuti. Spegnete il fuoco e completate con il resto del prezzemolo tritato. Prima di servire, eliminate gli stuzzicadenti.

totani ripieni di riso con guazzetto di vongole ricetta

1