di   iFood 29 Maggio 2019
treccia-svizzera-taglio

La treccia svizzera o “Zupfe” svizzera è un pane al burro gonfio, soffice e lucido che viene impastato a lungo perché cresca in altezza, viene preparato il sabato per essere servito, come da tradizione per la colazione della domenica.

È poco dolce, perfetta per stemperare il dolce della marmellata, ma si può ugualmente accostare a pietanze salate, poiché ha un gusto molto neutro.

Alcuni impastano la treccia con solo burro, noi abbiamo usato anche l’uovo, per una mollica più ricca.

La treccia svizzera, detta Zopf o Züpfe in dialetto bernese, è diffusa in Svizzera a partire dal XV secolo.

Pare che la forma si rifaccia all’antica tradizione per la quale le vedove si tagliavano un pezzo di treccia per seppellirla con il marito. A un certo punto cominciarono ad essere offerte trecce di pane, per commemorare il defunto, e da lì la produzione si allargò anche ai giorni comuni.

treccia-svizzera-ricetta

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Dosi per

8 persone

Ingredienti

Per la treccia

  • 350 g Farina tipo 1
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 190 g Latte intero
  • 1 Uovo
  • 5 g Sale fino
  • 50 g Burro morbido

Per spennellare la superficie

  • 1 Tuorlo
  • 15 ml Acqua

Preparazione

Per preparare la ricetta della treccia svizzera, sciogliete il lievito nel latte con lo zucchero, a temperatura ambiente, e sbattete leggermente l’uovo con una forchetta e un pizzico di sale. Cominciate a impastare, con latte e uovo, mescolando prima con una forchetta.

Impastate per dieci minuti, fino a ottenere un composto compatto. Poi iniziate ad aggiungere il burro in almeno tre operazioni distinte, impastando con cura ogni volta, in modo che venga ben assorbito. Formate un panetto e mettetelo a lievitare in una ciotola pulita. Attendete il raddoppio.

Sgonfiate l’impasto, dividetelo in due parti e create due salsicciotti lunghi circa 40 cm. Formate la treccia, secondo il procedimento illustrato in foto, ripiegando, infine, i capi troppo corti, sotto alla treccia.

treccia-svizzera-intreccio

Lasciate lievitare per mezz’ora. Scaldate il forno a 220°C. Spennellate con uovo sbattuto con un goccio d’acqua ed infornate, abbassando subito a 190°C, per circa 35 minuti.

treccia-svizzera-lievitazione treccia-svizzera-cioccolato

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento