di Dissapore Dissapore 3 Aprile 2021
portauova con 4 uova rosa decorate con cuori bianchi

Le uova decorate fai da te sono una delle immancabili lavorazioni pasquali, c’è chi le fa con i coloranti naturali, chi preferisce usare i coloranti alimentari in commercio e chi le decora con tecniche importanti e impegnative.

Queste uova sono invece un ottimo compromesso: si usa un colorante alimentare artificiale, ma con l’uso di piccoli adesivi si creano dei disegni sulle uova e si ottiene così un prodotto originale. In questo caso le uova sono state decorate con dei cuoricini, ma si possono usare tutti gli adesivi disponibili in cartoleria, oppure si possono ritagliare delle forme ad hoc su etichette colorate.

Per la riuscita del progetto, la cosa migliore è utilizzare delle uova bianche, ma se non è possibile andranno benissimo quelle comuni, sarà sufficiente allungare un po’ i tempi di ammollo delle uova nel liquido colorato.

Per servirle, consigliamo una ciotolina di vimini, da mettere nel centro della tavola il giorno di Pasqua, o, se riuscite a trovarlo, qualche pagliuzza di fieno: sembrerà davvero un nido.

Durata

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 8 minuti
Tempo totale: 12 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 4 uova
  • q.b. colorante alimentare
  • q.b. olio di semi

Preparazione

Per preparare la ricetta delle uova decorate fai da te, cominciate con il lessare le uova finché non diventeranno sode.
Fatele raffreddare e assicuratevi che siano ben asciutte.

adesivi a forma di cuore piazzati sul guscio delle uova sode
Applicate sulle uova gli adesivi della forma che avete scelto.

tazza con acqua a cui sono aggiunte alcune gocce di colorante rosso
Versate qualche goccia di colorante alimentare in una tazza piena d’acqua tiepida e mescolate.

uovo messo in ammollo in acqua colorata di rosso
Immergete le uova per 1 minuto circa.

adesivo tolto dall'uovo colorato che lascia la sua impronta sul guscio
Successivamente tamponatele con un foglio di carta da cucina, poi rimuovete le etichette adesive.
Infine pulite eventuali residui di colla con un batuffolo di cotone imbevuto di olio di semi.

1