Vellutata di lenticchie rosse, la ricetta

La vellutata di lenticchie rosse e latte di cocco è un primo piatto molto aromatico, una crema morbida  che regalerà note orientali alle vostre cene, un modo diverso per gustare questo legume dalla cottura facile.

Ricca di profumo grazie alle spezie usate, è molto facile da fare e non ha ingredienti di origine animale, quindi perfetta per chi segue una dieta vegana. Il ‘latte‘ utilizzato infatti è quello di cocco, che, nel caso non aveste a casa, potrete fare da soli in pochissimo tempo, seguendo la nostra ricetta con il solo utilizzo di acqua e cocco rapè.

Fatevi coccolare dalle note dolci di questa vellutata di lenticchie rosse e latte di cocco, provate ad arricchirla con accenti piccanti o sapidi, resterà sempre un ottimo comfort food, anche servita tiepida, magari in un buffet, magari servita in tazze di latta smaltata, sarà  un’alternativa bellissima rispetto al solito piatto da zuppa.

una tazza di vellutata di lenticchie rosse e cocco

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Dosi per

2 persone

Ingredienti

  • 500 ml Acqua
  • 120 g Cocco rapè
  • 1/2 Cipolla bianca
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine di oliva delicato
  • 180 g Lenticchie rosse decorticate
  • 350 ml Acqua calda
  • 1 cucchiaino Zenzero in polvere
  • 1 rametto di Rosmarino
  • Sale
  • Pepe nero macinato al momento

Preparazione

Per preparare la ricetta della vellutata di lenticchie, cominciate preparando in casa il latte di cocco, mettete a bollire l’acqua e quando raggiunge il bollore unitevi il cocco rapè. Fate sobbollire per circa 10 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate riposare per circa 30 minuti, quindi filtrate con un panno di mussola poggiato su un colino, in modo da poterlo strizzare a fondo. Dovreste ottenere circa 350-400 ml di latte di cocco.

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con l’aglio in due cucchiai d’olio. Unite quindi le lenticchie, il latte di cocco, l’acqua, lo zenzero e portate a bollore.

ingredienti per vellutata di lenticchie

Aggiungete il rosmarino, salate e pepate a piacere e fate cuocere per circa 30 minuti, controllando la cottura delle lenticchie che devono sfaldarsi.

Togliete dal fuoco, lasciate solo qualche ago di rosmarino e frullate finemente con un frullatore ad immersione, quindi servite subito accompagnando con rosmarino e pane morbido.

preparazione della vellutata di lenticchie

Provate ad usare le lenticchie beluga, o quelle gialle, o ancora quelle di Castelluccio o Colfiorito e sentirete come le loro proprietà faranno variare gli aromi nella vostra vellutata.

vellutata di lenticchie rosse e rosmarino

iFood   iFood

19 Febbraio 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento