Vellutata di porri e patate, la ricetta

La ricetta della vellutata di porri e patate, un classico tra i comfort food, un piatto estremamente semplice e veloce, da servire solo con un giro di buon olio di oliva e dei crostini croccanti.

Un piatto che si prepara cucinando lentamente tutte le verdure nel brodo vegetale, in modo che i sapori si amalgamino bene, l’unica accortezza da utilizzare con questo piatto è la scelta della materia prima che deve essere ovviamente freschissima.

Per questa vellutata abbiamo optato per delle patate a pasta bianca, dalla polpa più farinosa, ideale per sciogliersi in cottura, sono le stesse che andrebbero utilizzate nel purè o negli gnocchi, mentre se voleste preparare delle patatine fritte sarebbe meglio vi indirizzaste verso quelle a pasta gialla o rossa, dalla polpa più soda, perfette da fare fritte, al cartoccio o per le classiche patate al forno. Potreste utilizzare anche le patate novelle, per questa vellutata, ma data la loro breve conservazione e la loro buccia sottile queste danno il loro meglio se bollite ancora integre, buccia compresa, e poi mangiate direttamente così.

vellutata-porri-cucchiaio

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 2 Porri e 1/2
  • 700 g Patate
  • Brodo Vegetale
  • 2 cucchiai Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Crostini di pane
  • Pepe

Preparazione

Per preparare la ricetta della vellutata di porri e patate, pulite i porri e tagliateli a rondelle sottilissime. Sbucciate, lavate e fate a tocchetti le patate. In una pentola da zuppa appassite in tre cucchiai di olio e due di acqua due porri a fuoco molto lento . Aggiungete le patate e coprire con brodo bollente. Lasciate bollire per circa 25-30 minuti. Terminata la cottura, frullare con un frullatore ad immersione ottenendo una crema densa, nel caso aggiustate di sale. Lasciate riposare.

vellutata-porri-preparazione

Nel frattempo In un padellino appassite l’altro porro, con un 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Una volta che tutto è pronto, impiattate versando la vellutata nelle ciotole, aggiungete i crostini di pane ed il porro appassito. Pepate a piacere e completate con un filo d’olio extravergine d’oliva.

vellutata-porri-piatto

iFood   iFood

1 Aprile 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento