Ventagli di pasta sfoglia

La ricetta dei ventagli di pasta sfoglia, golosi e semplicissimi da fare, con solo due ingredienti tra cui la pasta sfoglia pronta. Per i più coraggiosi, ci si può cimentare nella preparazione della pasta sfoglia in casa.

Voto medio lettori:
ventagli di pasta sfoglia

I ventagli di pasta sfoglia sono un dolce semplice e veloce da fare, perfetti per accompagnare il tè caldo del cinque, o per allestire un buffet dolce.

Una ricetta che necessita di soli 2 ingredienti, un rotolo di pasta sfoglia già pronta e zucchero; potete anche decidere di variare la farcitura con del cioccolato o del miele, il risultato sarà comunque gradevolissimo, se poi volete, potete anche provare a fare da soli la vostra pasta sfoglia, il processo sarà laborioso ma sarete ripagati dalla soddisfazione.

Anticamente esisteva già una versione di pasta sfoglia, con olio al posto del burro, utilizzata già da Greci e Romani, alcune tipologie di dolci come il baklava ne sono un chiaro esempio, ma la pasta sfoglia classica, così come la conosciamo fu un’invenzione Europea di Marie-Antoine Carême, detto il cuoco dei re e il re dei cuochi: nella seconda metà del Settecento, ideò il metodo dei 5 giri, ancora oggi utilizzato, che permette all’impasto di sfogliarsi e crescere durante la cottura. Tuttavia la prima vera versione moderna, con l’esatta indicazione vari giri e delle chiusure da dare all’impasto per ottenere la sfoglia perfetta, fu ideata più tardi da François Pierre de la Varenne.

La lavorazione di questo impasto è molto lungo e richiede una certa manualità, lo scopo è quello di inglobare aria tra i vari giri di pasta e burro, in modo che la pasta in cottura possa dilatarsi, tramite un processo chiamato lievitazione fisica, e dare l’effetto sfogliato che conosciamo tutti.

Una delle regole fondamentali per la riuscita di una pasta sfoglia perfetta è quella di tenere gli ingredienti alla stessa temperatura in modo che possano amalgamarsi alla perfezione, altro passaggio cruciale è il riposo in frigorifero, in modo che il burro possa rassodarsi e non fuoriuscire dall’impasto.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 20 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 5 Minuti
porzioni Porzioni: 2 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 535 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

ventagli di pasta sfoglia preparazione
1
ventagli di pasta sfoglia zucchero
2
ventagli di pasta sfoglia formatura
3
ventagli di pasta sfoglia ricetta
4
ventagli di pasta sfoglia cottura
5
 
1
 Per preparare la ricetta dei ventagli di pasta sfoglia, per prima cosa srotolate la pasta già pronta  e cospargete su di essa un cucchiaio di zucchero semolato. 
2
 Con delicatezza, alzatela dalla carta forno, rovesciatela e spolverate anche su quest'altra superficie con lo zucchero. 
3
 Ora, sempre lavorando delicatamente, arrotolate la sfoglia sia da un lato che dall'altro arrivando a far combaciare le due parti nel centro. 
4
 Fate riposare in freezer per 10 minuti, quindi riprendete il rotolo e fate tante fettine larghe circa due centimetri. 
5
 Disponete tutti i ventaglietti ottenuti su una placca da forno ricoperta di carta e cuocete in forno già caldo a 200 gradi per 15 minuti. 
6
 Fate raffreddare qualche minuto e servite.

Risultato

ventagli di pasta sfoglia e zucchero
Ti piace Ventagli di pasta sfoglia ?
Dolci al forno Dolci economici ricette per bambini