di   iFood 20 Gennaio 2021
zuppa ai 5 cereali

La zuppa ai 5 cereali è il piatto ideale nelle giornate invernali, quando fuori fa freddo e si sente il bisogno di coccolarsi e scaldarsi con una minestra nutriente ma sana e leggera al tempo stesso.

Questa ricetta è un vero e proprio comfort food, una di quelle ricette che scaldano il cuore, perfetta da preparare alla domenica, quando si può trascorrere un po’ più di tempo tra le calde mura di casa.

La zuppa ai 5 cereali che vi propongo oggi è arricchita con lenticchie e con un tris di cavoli (cavolfiore bianco, romanesco e broccolo); è un piatto di stagione, da gustare ben caldo, che vi consiglio di servire con del formaggio di malga, grattugiato o a scaglie, e del buon olio extravergine di oliva.

Servite questa zuppa ai 5 cerali con della toma di malga grattugiata o a scaglie e rametti di rosmarino fresco.

Questo è un piatto dal profilo sensoriale delicato, ma in realtà complesso, in cui la spiccata tendenza dolce della carota, dei cereali e del broccolo viene stemperata dall’aromaticità delle erbe aromatiche e dalla speziatura del pepe, oltre che dalla sapidità del formaggio.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Tempo totale: 60 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 1 Carota piccola
  • 1 Gambo Di Sedano
  • 2 spicchi Aglio in alternativa 1 scalogno
  • 2 foglie Alloro
  • 1 rametto Rosmarino
  • 3 cucchiai Lenticchie
  • 120 g Mix Di Cereali (mix di 5 cereali integrali a cottura rapida)
  • 400 g Cavolo cavolfiore, broccolo romanesco
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • Brodo vegetale
  • Pepe Nero
  • 40 g Formaggio di malga

Preparazione

Per preparare la ricetta della zuppa ai 5 cereali,lavate i cavoli e sgranateli.

Tritate grossolanamente il sedano la carota e gli spicchi di aglio, e poneteli a soffriggere in una capiente casseruola con un filo di olio e le foglie di alloro.

Aggiungete quindi le lenticchie e fatele insaporire.

Coprite con il brodo vegetale e lasciate cuocere per circa 20/25 minuti, finché le lenticchie non saranno tenere ma comunque ancora al dente.

Coprite con altro brodo e cuocete ancora per 15 minuti.

Servite ben calda, aggiungendo olio extravergine di oliva e pepe nero macinato al momento.