Zuppa di pomodori fredda con burrata

La zuppa di pomodori fredda con burrata è un antipasto veloce e gustoso tipico della bella stagione, ricorda il gazpacho andaluso, ma ha un gusto più semplice e piace a tutti. Si può servire fredda o tiepida e decorare a piacere.

Voto medio lettori:
zuppa di pomodoro finita

La zuppa di pomodori fredda con burrata è un piatto della bella stagione, funziona bene infatti quando i pomodori cominciano a essere polposi e gustosi, ma viene molto bene anche con i primi pomodori della stagione, perché la cottura in forno concentra i sapori e caramella gli zuccheri. Il trucco di questa ricetta infatti è cuocere i pomodori fino a che non sembreranno quasi disidratati e saranno un po’ bruciacchiati in superficie.

Se dovessimo trovare un progenitore di questa ricetta, sarebbe sicuramente il gazpacho andaluso, che è tuttavia una preparazione più complicata e molto più ricca di ingredienti. Questa variante invece è velocissima e il risultato è davvero sorprendente e il gusto di pomodoro e mozzarella è così universale che piace sempre a tutti.

Può essere servita come antipasto, o, in dosi più generose, come primo piatto o come piatto unico. Fa una bella figura anche sul tavolo di un buffet, anche se è bene mangiarlo presto una volta impiattato, per evitare che si formi quell’antiestetica “acquetta” rilasciata dalla burrata. Se non fa ancora molto caldo la si può servire tiepida, altrimenti è buona ghiacciata. In accompagnamento consigliamo il pane carasau, ma anche dei crostini di pane fritto nell’olio o delle belle fette di pane bruschettato sono ottime.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 40 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 227 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta della zuppa di pomodori fredda con burrata, cominciate con il portare il forno a 180°.  
2
 Lavate e tagliate i pomodori a spicchi. 
3
 Mettete i pomodori e l’aglio (con la sua buccia) su di una teglia rivestita di carta forno, spolverizzateli con lo zucchero e irrorateli con l'olio extravergine, aggiustate di sale e pepe.  
4
 Infornate per 40 minuti, finché i pomodori non saranno molto morbidi e un po' bruciacchiati. 
5
 Lasciate raffreddate per qualche minuto fuori dal forno.  
6
 Eliminate la buccia dall'aglio e spremetelo con l'apposito strumento. 
7
 Frullate i pomodori con tuta la buccia, e aggiungete l'aglio spremuto e anche il sugo rimasto nella teglia. 
8
 Lasciare riposare la zuppetta e servitela fredda accompagnata da un cucchiaio di burrata e qualche fogliolina di basilico. A piacere unite anche delle fettine di pane carasau o dei crostini.

Risultato

zuppa di pomodori e burrata impiattata in un bicchiere e tenuta con una mano

Consigli

Se la zuppa dovesse risultare troppo densa potrete aggiungere uno o due mestoli di brodo vegetale oppure semplicemente dell'acqua. Per un piatto più light potrete sostituire la burrata con del fiordilatte o con un cucchiaio di ricotta.
Ti piace Zuppa di pomodori fredda con burrata ?
piatti unici con verdure piatti unici estivi piatti unici freddi piatti unici vegetariani
Sfoglia ricette simili