di Giulia Gagliano 27 Luglio 2019
vetro bologna

Quando arriva l’estate, l’afa a Bologna si fa largo prepotentemente. E così l’affannosa cernita di posti all’aperto prende il sopravvento sulla ricerca dell’essenza della bolognesità, ovvero di un buon piatto di tortellini. Abbiamo selezionato per voi i nostri ristoranti all’aperto di Bologna preferiti: giardini e terrazze nel verde da provare per fuggire dal torrido caldo bolognese, tutti rigorosamente provati di recente dalla redazione di Dissapore.

Dai colli, cantati da Cesare Cremonini ai cortili segreti del centro città, una mappa della città tracciata da polmoni verdi.

Osteria Bartolini

Se volete far finta di essere al mare, anche se siete in città, il posto che fa al caso vostro è sicuramente l’Osteria Bartolini. In pieno centro, all’ombra del grande platano, a far da protagonisti sono i piatti tipici dell’Adriatico, sull’impostazione dell’ormai consolidata Osteria del Gran Fritto di Milano Marittima.

Nel menù troverete quindi i capisaldi come il gran fritto di pesce, il risotto alla moda di una volta o gli spaghetti alla chitarra con le poverazze, ma mi raccomando, come suggerisce la carta non chiedete gli spaghetti allo scoglio, perché nell’Adriatico non ci sono scogli!

Unico neo: non si accettano prenotazioni, quindi se vi sentite in mood vacanziero e decidete di cenare tardi, preparatevi a lunghe file (soprattutto nel weekend), oppure assicuratevi un tavolo arrivando al locale molto (troppo) presto.

Info: Piazza Malpighi 16, Bologna | 051 262192 | www.osteriabartolini.com 

Scaccomatto agli Orti

Scaccomatto agli Orti

Anche quest’anno da maggio a settembre nel giardino segreto di Via della Braina torna l’appuntamento con Scaccomatto agli Orti e la cucina dello chef Mario Ferrara. Nel corso dell’estate si susseguono cene a quattro mani nell’orto (spesso precedute da salotti letterari), aperitivi al tramonto o iniziative speciali.

Per rimanere informati sulle date delle cene senza tartassare di chiamate il ristorante, l’unico modo possibile è consultare la pagina Facebook. Armatevi: refresh continuo sul social e contati sonanti, visto che non è possibile pagare con le carte.

Info: Via della Braina 7 | 051263404 – 3667180306 (Prenotazione obbligatoria)| https://www.facebook.com/scaccomattoagliorti/

Adeguati

Adeguati

Là dove una volta sorgevano ‘La Scimmia’ e ‘L’Antica Grotta’, lo chef Cesare Marretti ha deciso di creare quella che ormai dal 2017 è la sua location estiva. Stravagante, in tipico stile Marretti, con i tavoli abbarbicati sui terrazzamenti e una schiera di pesci rossi nelle bocce.

Il menu comprende sia piatti di carne che di pesce, sempre accompagnati a frutta e verdura di stagione. Per chi fosse indeciso, il consiglio è quello di provare il “piatto degustazione” da 25 euro, composto da tartare e carne o pesce alla griglia. Inoltre, a differenza del locale invernale in via Leopardi, è inoltre possibile assaggiare anche un’ottima pizza cotta nel forno a legna e il covaccino toscano.

Info: Via Roncrio 30 | 3488402559 | https://www.cesaremarretti.com/adeguati/

La collina delle meraviglie

Una delle novità dell’estate 2019, si preannuncia già un gran successo. La collina delle meraviglie, nelle campagne bolognesi, non è soltanto uno dei tanti locali in cui cenare o fare aperitivo, ma è anche un mercato contadino in cui poter comprare prodotti del territorio a km0: un posto in cui bellezza del territorio, cibo genuino, vino “artigianale” e buona musica viaggiano insieme, valorizzandosi l’uno con l’altro.

Info: Via di Sabbiuno 6 | 349 171 7883 | Aperto fino al 15 settembre, dalle 18 alle 23 | Chiuso il lunedì | www.lacollinadellemeraviglie.it

Vetro

Vetro

Uno dei locali più instagrammabili di tutta Bologna, oltre che uno splendido progetto di riqualificazione urbana. Da quando l’associazione Kilowatt ha preso in gestione questo angolo di quiete all’interno dei Giardini Margherita, è nato Vetro: un bar aperto da mattina a sera dove è possibile sedersi all’interno di una serra e un ristorante con una cucina completamente vegetariana.

Info: Via Castiglione 134 | 3703336439 | https://www.facebook.com/vetrobistrot/

Trattoria Monte Donato

Un’istituzione bolognese sia per la posizione sia per il mitico polletto allo spiedo con le patate. La Trattoria Monte Donato è uno di quei posti in cui non ti stanchi mai di andare, nonostante i piatti siano quasi sempre gli stessi, sia in estate che in inverno. Posizione tattica e veranda con vista nel verde dove fuggire dal torrido caldo estivo.

Info: Via Siepelunga 118 | 051472901 | http://trattoriamontedonato.it | Chiuso il lunedì

[Foto: Giulia Gagliano per Dissapore; Immagine di copertina: Vetro Bologna]