di Dissapore Dissapore 28 Maggio 2021
quintovizio

In collaborazione con Quintovizio

Se è vero che la Toscana è la culla culturale dell’Italia, è altrettanto fuori discussione che sia anche quella gastronomica. Qui è nato Dante Alighieri, è vero, ma qui sono nati anche il pecorino, il lardo, il prosciutto, la schiacciata, la fiorentina, la finocchiona, il Chianti. E potremmo andare avanti ancora per cento canti, elencando le eccellenze che rendono speciale la cucina toscana: sicuramente lo faremmo con terzine meno auliche e incisive di quelle del Sommo Poeta, ma avremmo dalla nostra parte l’indubbio vantaggio di riuscire nell’intento di accelerare con effetto immediato la vostra salivazione.

E dunque, siccome siete stati fatti per conseguire virtù e conoscenza, è ora che approfondiate quella delle specialità toscane. Magari approfittando per farvele arrivare direttamente a casa, grazie all’ottima selezione fatta da Quintovizio, sito di ecommerce che raccoglie il meglio delle produzioni del territorio toscano. “Anni di esperienza nel settore agro-alimentare ci hanno dato l’opportunità di conoscere e apprezzare sapori antichi, ricercati ed estremamente evocativi dei luoghi dove vengono prodotti”, spiegano da Quintovizio, raccontando di aver “girato in lungo e in largo alla ricerca dei prodotti migliori, quelli di contadino, pastori, homebrewer che dedicano ogni giorno della propria vita all’eccellenza, tra tradizione e sperimentazione”.

In effetti il risultato è una sorprendente offerta di tutto il meglio che le tavole toscane hanno da offrire, da secoli ma anche negli ultimi anni, con chicche gourmet che pescano dai sapori tradizionali per restituire prodotti particolari e creativi.

La scelta è ampia, anzi amplissima, ed è davvero difficile resistere alla tentazione di ordinare davvero un po’ di tutto. Per questo ci siamo messi di buona lena e abbiamo selezionato noi per voi dieci prodotti eccellenti (e un po’ “unconventional”) per imbastire un autentico pasto toscano da annaffiare col miglior Chianti che possiate stappare.

Crema di lardo affumicato

quintovizio crema lardo

Ogni pasto toscano che si rispetti, in ogni trattoria storica della regione, inizia con un piatto di crostini che accompagnano il primo di tanti bicchieri di vino. Principe dei crostini toscani è di certo quello con i fegatini, ma a noi è sembrata un’ottima scelta questa crema di lardo affumicato delle Alpi Apuane, prodotta dal Salumificio Artigianale Gombitelli di Lucca con puro suino.

Mondiola della Garfagnana

Mondiola della Garfagnana quintovizio

La tradizione dei salumi toscani non ha bisogno di molte presentazioni. Forse necessita di due parole di approfondimento in più la Mondiola, splendido salume della Garfagnana dalla consistenza soffice e dal colore rubino. La parte grassa viene ricavata dalla gota e dalla pancetta del maiale, mentre la parte magra dalla coppa e dalla spalla. Il tutto viene condito con un mix di spezie, chiodi di garofano e talvolta vino rosso. Quella proposta da Quintovizio viene prodotta dall’Antica Norcineria Bellandi di Ghivizzano – Coreglia (LU).

Prosciutto di Piccione

Prosciutto di Piccione quintovizio

Il luogo magico dove viene creato questo particolare prosciutto è un piccolo paese collinare in provincia di Pisa, Lajatico. Tutto nasce da una passione che si trasforma nel tempo, e da una lavorazione paziente e un po’ folle (non a caso il produttore è “Le follie di Carlo Giusti”): i piccioni vengono lasciati liberi di volare tra le colline, così da potersi nutrire di un’alimentazione controllata ma in totale libertà. Le carni vengono poi stagionate per alcuni mesi in vasche di marmo di colonnata, avvolte in un bland di piante aromatiche locali. Il risultato è un prodotto unico al mondo, che vale la pena di assaggiare.

Cintale – Spuma di Bazza

Prodotti Follie di carne Cintale - Spuma di Bazza quintovizio

Ancora un prodotto delle follie di Carlo Giusti, in vendita su Quintovizio: il Cintale nasce dall’incrocio ottenuto fra la nobile cinta senese e il selvatico cinghiale. Questa spuma è prodotta con la “bazza” o “gota” del maiale, uno dei prodotti da sempre più gustosi della tradizione norcina toscana. Perfetta su crostini, pane o focacce, è eccellente anche da spennellare su carni nobili in cottura per amplificarne il gusto.

Formaggio di Pecora Brandan – Farro & Birra

formaggio-farro-birra-2

Il Brandan è un formaggio di pecora molto particolare, “disordinato nella forma, generoso nel sapore”, come il personaggio da cui prende il nome, il predicatore visionario è un po’ sopra le righe Bartolomeo da Petroio detto il Brandano. Questo formaggio viene prodotto dal caseificio “Seggiano”, che da generazioni eccelle nella pastorizia preservando i sapori di un tempo pur rimanendo al passo con i tempi. Ne è prova questa ricetta a base di farro toscano e birra, che viene realizzata nelle antiche orci di terracotta provenienti da Petroio, Siena.

Miele in Culla di cera d’api – Acacia

La corte delle Regine è una realtà apistica giovane e innovativa che nasce nel comune di Collesalvetti a Livorno. Suo è questo “miele in culla”, realizzato in maniera artigianale, custodendolo in una preziosa culla in cera d’api biologica, profumata e purissima, che ne preserva il sapore e il profumo. Buonissimo da assaporare da solo, è perfetto per accompagnare formaggi di spiccata sapidità, accompagnati da un bicchiere di vino rosso dai tannini morbidi e gentili.

Tagliatelle ai 5 Sapori

Una classica pasta all’uovo artigianale di semola toscana, arricchita da un mix di sapori immaginati per sorprendere il palato: funghi, tartufo, peperoncino, nero di seppia. A produrla è Cuor di Pastaio, il marchio di Quintovizio che lavora nel rispetto della secolare tradizione dei Mastri pastai di tutta la Toscana e utilizzando semola proveniente al 100% da coltivazioni del territorio.

Ragù di Chianina Rosso

ragù di chianina quintovizio

In un pasto davvero toscano, la pasta non può che essere accompagnata da un ragù di Chianina. Questo sugo, realizzato dal marchio Cuor di Nonna con solo ingredienti toscani e genuini nel rispetto della cultura culinaria locale, riprende alla lettera l’antica ricetta preparata con la carne toscana per eccellenza, quella proveniente dalla Val di Chiana.

Buccellato Tostato fino – Pasticceria Taddeucci

buccellato_tostato_fino_C8A4433

“Chi viene a Lucca e non mangia il buccellato è come non ci fosse mai stato”, dice un detto popolare. Il Buccellato Tostato fine è un prodotto di punta della tradizione gastronomica lucchese, e la famiglia Taddeucci è la più nota produttrice di questo dolce all’anice. Si tratta di un dolce considerato in origine povero, composto dall’unione di farina, uvetta e anice, plasmato dalla lievitazione naturale. La semplicità che diventa tradizione: definire il buccellato un “pane dolce aromatizzato all’anice” è sminuire una pietra miliare della gastronomia lucchese.

Vin Santo del Chianti – DOC Riserva 2015 Armida

Non c’è casa toscana in cui non venga conservata almeno una bottiglia di vinsanto, per chiudere il pasto, almeno nei giorni di festa. Questa bottiglia, realizzata con una pregiata composizione delle migliori uve di Malvasia, Trebbiano e Colombana, viene dalla produzione molto limitata dell’Azienda Agricola Castelvecchio di Terricciola (PI)