di Dissapore Dissapore 23 Novembre 2018

Non litighiamoci le offerte nei negozi, non per oggi: saranno presi d’assalto in nome del black friday, il venerdì nero, che sancisce ufficialmente l’inizio degli acquisti natalizi.

Tradizione ormai datata, il “venerdì nero” nacque nel 1924: da buona tradizione consumistica fu iniziata da una catena di negozi, l’americana Macy’s, che il venerdì successivo al Giorno de Ringraziamento organizzò a New York una parata per far sentire clienti e cittadini già vicini al Natale, e quindi più propensi a comprare.

[Il sogno degli americani nel Giorno del Ringraziamento sono le uova di tacchino]

Oggi il black friday si traduce in un una giornata di saldi estemporanea, generalizzata a tutti i negozi offline e online. Se l’idea di fare la fila al freddo per quel piccolo elettrodomestico vi intimorisce, date un’occhiata agli sconti che abbiamo selezionato per voi su Amazon, oggi concorrenziale più che mai.

Si va dalla grocery alle attrezzature professionali, seguendo la rigorosa regola del prezzo ascendente: dall’offerta da prendere al volo a quella su cui riflettere, perlomeno, una mezz’ora.

Tè Matcha

gnocchi

Se siete affiliati del tè matcha, oltreché di Amazon Prime, date un’occhiata alla sezione “Prodotti bio e naturali”, che oggi svende il superfood, persino nella sua versione macinata a pietra.

E pensare che da questa parte del mondo eravamo rimasti alle farine.

Caffè in capsule

Se invece siete più tradizionalisti –del caffè in capsule, cos’avete capito– sappiate che oggi Amazon taglia il 30%, in media, su tutti i pacchi famiglia. Per tazzine pronte in dieci secondi.

[Capsule di caffè: Prova d’assaggio]

Capsule compatibili con qualunque macchina abbiate pensato di comprare. C’è da perdersi.

Minipimer Braun

Ce lo avete già, lo stesso da almeno cinque lustri. Se credete sia il caso di cambiare il vostro Minipimer, o di dare una modernizzata alla vostra routine culinaria, con meno fatica e schizzi sulle pareti, è il vostro Black friday fortunato: con 45,99 euro anziché 85 vi levate il pensiero, per un Minipimer a 21 velocità.

Già più di quante ne servano, direte voi. Allora date un’occhiata alla versione “di lusso”, a 98,99 anziché 180, completo di frusta a filo e schiacciapatate. Poi non dite che non avete voglia di fare gli gnocchi.

Macchina sigillatrice per sottovuoto

Quante volte ci siamo detti che sarebbe una buona idea avere una macchina per il sottovuoto a casa, per fare la spesa una volta per tutte e non pensarci per un po’.

200 euro sono parecchi, solo per il gusto di tornare dal macellaio di fiducia con la scorta, senza l’ansia del cibo fatiscente.

Oggi la FoodSaver V2860, che è di quelle buone, con la “funzione barattoli” e due velocità di sigillatura, per sacchetti piccoli e grandi, costa 97,99 euro (il 51% in meno).

Impastatrice planetaria Kenwood

Un grande classico. La planetaria Kenwood, disponibile in tre modelli e prezzi differenti, in base alla potenza dell’elettrodomestico e alle funzioni.

Si va dall’impastatrice base, a 219 euro anziché 400, al totalizzante robot “KCc9060S” con 24 programmi automatici (a 749 euro anziché 1,499), passando per la planetaria con frullatore e tritacarne, una via di mezzo tra le due.

Se prima o poi doveva arrivare il giorno del grosso acquisto, fatelo oggi.