Cucina •

Prova d’assaggio: pandoro esoterico (5 tra i migliori d’Italia)

Niente indegni canditi, proscritta l’uva passa. Pandoristi davanti agli schermi è (di nuovo) il vostro momento. Dopo il test sui pandori del Super, la Prova d’assaggio N° 30 mette a confronto 5 seri antagonisti del panettone al titolo di dolce natalizio per eccellenza.... CONTINUA

Cucina •

(Non solo Eataly) Irresistibili gioiellerie gourmet: Eat’s VS LaTaste

Due recenti aperture in area milanese mi hanno portato a riconsiderare quel gesto umile, quel gesto ordinario, quel gesto quotidiano: la spesa. Ci fu un tempo in cui il burro, il latte, il pane, il tonno sott’olio, un chilo di arance pari erano per me, e la scelta del luogo dove reperirli era basata soprattutto […]... CONTINUA

Cucina •

Gente del Fud 9° episodio | La frase d’amore più bella è chiedere: hai mangiato il pane?

Original Video – More videos at TinyPic Nono e penultimo episodio di Gente del Fud, la serie web rivolta ai prodotti tipici che Dissapore ha prodotto con l’avveniristico sito omonimo. Oggi iniziamo da un indovinello: qual è, per definizione, il prodotto tipico nazionale? Il più caldo, familiare, antico e consolante? Facile, la risposta è il […]... CONTINUA

Cucina •

Nonsolopanettone | Giro d’Italia in 21 dolci di Natale

Uno dice panettone e pensa di stare coloricamente a posto fino a Natale. Ma la quantità di dolci preparati dagli italiani in questi giorni è, come potete immaginare, inimmaginabile. Seguiteci in questo tour nazionale, il costo del biglietto si paga rivelando quali tra questi dolci avete provato. 1. Tronchetto di Natale/Piemonte. Calorico fino all’insolenza (uova, […]... CONTINUA

Cucina •

Niente panico, è Natale. Step 2: spesa e programmazione del menu

Sciocchechesiete, sapevate che la frase d’amore più bella è “Cara, il 25 tutti al ristorante?”, e invece quest’anno cucinerete il pranzo di Natale. Sì, certo, avete l’esperienza e il talento per farcela, ma sapete che la cosa è complessa (specie per delle maniache perfezioniste come voi), e che le ore prima del pranzo di Natale […]... CONTINUA

Cucina •

O è Natale per i vegetariani o non è Natale mai

Di solito capitava con i cataloghi di Victoria’s Secret. Ieri invece ho finito per credere in un Essere Supremo sfogliando Repubblica. Impossibile? Beh, se vi trovate nella condizione “oddio è Natale, non ho scritto dei vegetariani, oddio mi sento male”, e a pag. 42/43 trovate “Verde Natal” (okay, titolo da buttare ma tant’è) vorrei vedere […]... CONTINUA

Cucina •

Comprato e Mangiato: Patatine nel sacchetto Darling Spuds

I gourmet si dividono in 2 categorie: quelli che mangiano il Risotto con la Foglia d’Oro di Marchesi e quelli che leggono resoconti di chi ha mangiato il Risotto con la Foglia d’Oro di Marchesi ingozzandosi di cibo spazzatura sul divano. Io appartengo alla seconda. Ma così come “le persone di gusto sanno vestirsi bene […]... CONTINUA

Cucina •

Prova d’assaggio: pandoro del Super (edizione 2011)

Panettone o pandoro? Mi arrovello irrisolta, poi, siccome sciogliere l’inestinguibile dubbio non è affar mio, passo alla Prova d’assaggio N° 29. A 6 giorni dal Natale, sbrigato l’affaire panettone, il confronto settimanale tra prodotti della stessa categoria possibilmente di largo consumo non puo che riguardare il pandoro. Seguirà a breve il test tra pandori esoterici […]... CONTINUA

Cucina •

Il meglio della settimana

I post più letti degli ultimi 7 giorni: (1) Prova d’assaggio: Panettone. (2) Prova d’assaggio: Panettoni esoterici (7 tra i migliori d’Italia). (3) Davide Scabin: chef in Tv, Spyros Theodoridis, lo stage e altre risposte notiziabili. (4) Regali di Natale per gourmet: non avrete altra lista all’infuori di questa. (5) Gente del fud: 7°episodio: cose […]... CONTINUA

Cucina •

C’è l’osteria rifugio dal pericolo della modernità. E c’è l’Osteria del Treno a Milano

Nella testa c’è sempre l’osteria del passato, fumosa, con gente che urla, impreca, forse in qualche tavolo gioca a carte o tracanna pessimo vino. Vicino alla stazione poi, con gli avventori sempre mutanti più per coincidenze ferroviarie che temporali. L’osteria come rifugio dal pericolo della modernità, come regno della cucina che fu. Chissa se quell’osteria […]... CONTINUA

Cucina •

Vi leggiamo! I 10 migliori commenti della settimana

Se niente importa: il libro più inutilmente bello che ho letto nel 2011. Il 10 dicembre 2011 alle 10:23 anto commenta: Non riesco a tollerare il fracasso ETICO intorno al vegetarianesimo. Quando si tirano fuori manipolazioni emotive sull’occhio moribondo dell’agnello a Pasqua, mi dispiace molto, giuro, ma non tollero che il birignao venga da chi, […]... CONTINUA

Cucina •

Da Massimo Bottura a Spyros Theodoridis Modena è l’ombelico del mondo

Uscendo per un momento dal tritacarne dei preparativi natalizi, e riavvolgendo gli eventi gastromediatici dell’ultimo mese, le tre notizie più succulente riguardano la conquista della terza stella Michelin da parte di Massimo Bottura, l’apertura da parte del medesimo della Franceschetta 58, il bistrot che ha già cambiato il volto della ristorazione low cost in Italia, […]... CONTINUA