guide

Salone del Mobile 2012: Gastrofissati non disperate, ecco le tappe per il Fuorisalone

L’amato e odiato Salone con il cugino stravagante Fuorisalone, stanno per fare capolino nelle nostre vite meneghine. A Milano da oggi al 22 aprile i gastrofissati non possono far’altro che frugare tra i mobili di design, le performance live, gli eventi più o meno glam, più o meno fighi, i vernissage esclusivi e anche qui soddisfare il loro bisogno assoluto di avere a che fare con il cibo, possibilmente buono.

Pronta una guida per mangiare bene anche in mezzo alla folla calpestante della Design Week.

1. Tutti in Cascina. Cuccagna ovviamente. Un ricco calendario, per questa storica cascina riportata a nuova vita. Di seguito la selection mangereccia degli eventi.

Martedì 17 aprile dalle 19, inaugurazione Public Design Festival, una festa aperta a tutta la città con performance e laboratori, cena e musica, in cui viene presentato Un posto a Milano, nuova avventura dello Chef Nicola Cavallaro, che trasforma in ricette semplici, stagionali e gustose i prodotti di cooperative, aziende agricole, mulini e caseifici.

Mercoledì 18 aprile dalle 19 alle 22, Cook For Good, collective cooking performance.

Domenica 22 aprile, ore 12, gita in campagna e pic nic a cura di Un Posto a Milano.

Dal 16 al 22 aprile – Cascina Cuccagna 2/4 via Cuccagna (ang. via Muratori).

2. Sei Food Container in zona Tortona per il progetto MI gusto Tortona – Farmer’s Street Food, organizzato da Tortona Area Lab e CIA (Confederazione Italiana Agricoltori), in collaborazione con FAI (Fondo Ambiente Italiano) e Comieco. In ogni container degustazioni, food show e menù creati da grandi chef. Partecipano 8 aziende agricole del territorio circostante che mettono a disposizione i loro prodotti, pronti per essere degustati e interpretati. Tutto all’insegna della valorizzazione del territorio, responsabilità verso l’ambiente e consumi consapevoli. Ecco gli chef che parteciperanno all’iniziativa, incluso Carlo Cracco che rappresenterà l’associazione Maestro Martino e animerà uno dei 6 contenitori di gusto.

Martedì 17 aprile: Cesare Battisti – Ristorante Ratanà
Mercoledì 18 aprile 2012: Viviana Varese – Ristorante Alice
Giovedì 19 aprile 2012: Enrico e Roberto Cerea – Ristorante Da Vittorio
Venerdì 20 aprile 2012: Matias Perdomo – Ristorante Pont de Ferr
Sabato 21 aprile 2012: Fabio Pisani e Alessandro Negrini – Ristorante Aimo e Nadia
Domenica 22 aprile 2012: Alice Delcourt – Ristorante Erba Brusca.

Dal 17 al 22 aprile – Piazza Bergognone.

3. Lo chef Mauro Uliassi in roulotte, in una delle quattro lounge progettate dall’architetto Piero Russi, all’interno del Salone pronto a deliziare tutti gli stanchi camminatori da Fiera, con la sua personale interpretazione del cibo di strada.

Dal 17 al 22 aprile – Padiglione 16, Salone del Mobile.

4. Inaugurazione del nuovo Centro Cucina Arclinea. Cooking & tasting Events su invito, con prenotazione all’indirizzo www.arclinea.com

17 aprile – Corso Monforte 28.

5. Segno Italiano, pentole in rame Navarini, birra Baladin e 6 grandi chef in un appartamento di via Solferino propongono degustazioni golose. Prima serata a numero chiuso, solo per gastrofighetti inseriti. Per il resto basta mettersi in fila e aspettare il proprio turno. Programma:

Martedì 17 aprile (ore 19-21) – Lo chef Matias Perdomo de Al Pont de Ferr di Milano cucina la Cipolla caramellata (zucchero soffiato alla “Murano”, al cui interno viene inserito formaggio di capra e cipolla di Tropea caramellata), accompagnata da birra Baladin Super e Zucca.

Mercoledì 18 aprile (ore 17-19), gli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani de Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano preparano le Polpettine fritte e croccanti di verdure di stagione e riduzione di birra scura, accompagnate da birra Baladin Leon.

Giovedì 19 aprile (ore 17-19) Marco e Vittorio Colleoni del San Martino a Treviglio con la Capasanta su crema di patate e porri con polvere di olive, in degustazione birra Baladin Isaac.

Venerdì 20 aprile (ore 17-19) Matteo Torretta e Federico Comi del Visconti Palace di Milano preparano la Capasanta marinata al Campari in zuppetta di acqua di cocco alla liquirizia, si assaggia birra Baladin Nora.

Sabato 21 aprile (ore 17-19) Si chiude con lo chef Peter Brunel del Palagio59 a Rignano sull’Arno (FI), che prepara la Trota arrostita, salmerino al vapore e uova di trota candita, accompagnata da birra Baladin Mielika.

Dal 17 al 22 aprile – via Solferino 9 (primo piano).

6. Al Temporary Museum For New Design di Superstudio Più, Alce Nero apre il suo Bio-Ristò dal design sostenibile, con l’intento di unire biologico ed ecocompatibile. Dal menù agli arredi. Ristorazione temporary, cooking show e take away.

Dal 17 al 22 aprile – Superstudio Più via Tortona 27.

7. Mercoledì 18 aprile alla Vineria di via Stradella, ore 19.30, “Artusi, l’arte di mangiare bene”, una serata dedicata al maestro supremo di tutti i cuochetti: Pellegrino Artusi. Una voce narrante racconterà i preziosi suggerimenti culinari del ricettario artusiano e uno chef li realizzerà live, con assaggio finale garantito.

18 aprile – Vineria di Via Stradella via Stradella 4/a.

8. Al Nhow Hotel, Cantine Riondo propone degustazioni dei prodotti di punta dell’azienda. Installazioni a suon di ISpitz, Excelsa Prosecco e Pink Limited Edition. Il 19 aprile, se siete ispirati, potete ubriacarvi di rosa alla serata “Momenti di Pink”.

19 aprile – Nhow Hotel via Tortona 3.

9. Merendina American Style, da Hambistro (Zona Tortona). Questa futura Hamburgeria e Zupperia, si trasforma in un “Temporary Merenda” in attesa dell’apertura ufficiale, per una pausa buona e succulenta a suon di cupcakes, american cookies, tiramisù e panini al latte con Nutella.

Dal 19 al 22 aprile – via Savona n. 13

A voi la parola con altre segnalazioni, eventi, bontà mangerecce per evitare il panino zozzo e disperato con salamella, che ha pur sempre il suo fascino ma non è per niente di design, mon dieu.

[Crediti | Immagine: Interni, Fileni, Massimo Bottura]

Login with Facebook:
Login

 

4 commenti a Salone del Mobile 2012: Gastrofissati non disperate, ecco le tappe per il Fuorisalone

  1. Ultimamente arrivate con un quei 6 mesi di ritardo sulle cose. Meglio che niente.
    CMQ, manca la cosa più importante, ovvero il concetto di burger: tutto quello che c’è sul piatto è potenzialmente inserbile nel panino. Mercato buono il vietnamita, del resto Bibliotheca Culinaria fa grandi libri.

  2. me lo sono scritto sul blog e lo copio/incolla anche qui:

    E il Gelato?
    Chi potrebbe essere presente se non Carpigiani?
    Per promuovere la nuova nata, la EVD, macchina soft vista al recente Sigep, chiama a raccolta i designer di tutto il mondo al MOST (Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci) invitandoli a creare il gelato del futuro. Concorso (Designing Gelato Cone) con ricchi premi e cotillon che vedrà Tom Dixon eccezionalmente giudice della competizione.
    Sarà decretata la fine del cono e della coppetta come siamo finora stati abituati a concepire?

  3. ma Mattias Perdomo un piatto veramente suo, originale e non scopiazzato da altri o rivisitato e ribattezzato, non lo fa MAI????????

    diversamente originale, direi!

  4. Noi domani -- giovedì -- dalle 18.00 in via Losanna, 10 (www.baronimilano.it) offriamo un aperitivo friulano (grazie al negozio “In Friuli”).

    I prodotti in degustazione saranno:
    • Prosciutto crudo San Daniele d.o.p. 23 mesi
    • Prosciutto crudo di Sauris, affumicato su faggio
    entrambi tagliati al coltello in morsa.
    • Formadi Frant tradizionale (presidio Slow Food)
    • Formaggio tipico di latteria
    • Formaggio di fossa

    Chi vuole partecipare è ovviamente il benvenuto.

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a dissapore