di Chiara Cajelli 27 Luglio 2019
dieta-lampo-estiva

Chiamano la Dieta lampo estiva anche Dieta lampo di agosto, così da attrarre tutti coloro che in quel mese vanno in ferie. Come se, facendola invece a giugno, non avesse risultati. Parti bella carica già dalle prime righe, dato che questa dieta promette meno 2 kg in 2 giorni.

Come funziona?

Non funziona. Ma non per chissà quale motivo, solo per logica. Innanzitutto promette come scritto la perdita di 2 kg in 2 giorni, poi però spiegano anche di non protrarre la dieta per oltre 2 giorni (3-5 giorni al massimo). Subito dopo metton le mani avanti dicendo che non è adatta a chi ha più di 2 kg da perdere. Potremmo chiudere già qui, non trovate? Considerato che una dieta standard dovrebbe far perdere 500-700 g a settimana, 2 kg in 2 giorni è di conseguenza ridicolo.

Io ho scritto al plurale in riferimento alle fonti che ho consultato, almeno 15, e nessuna (nessuna, come sempre in questi casi) è minimamente a sfondo medico scientifico. A quanto pare, tuttavia è stata la dottoressa Haylie Pomroy – holliwoodiana – a dare il via a tutto chiamandola Dieta Turbo: lei parla di alimenti termogenici, che velocizzano il metabolismo, e che sono spezie/erbe/infusi.

Cosa si mangia?

La domanda giusta non riguarda solo “cosa” ma soprattutto “quanto”: la risposta a entrambe le domande è “poco”. Pochi alimenti e in ridottissima quantità. Le solite cose che – se non si hanno patologie o intolleranze – si consigliano nelle diete, in scarsa quantità: latte scremato e poco, caffè o tè non zuccherati né dolcificati, pochissimi carboidrati (perlomeno in questa dieta sono inclusi anche se in quantità irrilevante), ok proteine ma magre e poche, ok verdure, spuntini-ini con (indovinate?) frutta.

Menù di esempio

Non potete sbagliare nemmeno apposta.

  • colazione: latte scremato 1 tazza piccola (o tè o caffè) + 30 g di cereali integrali;
  • spuntino e merenda: 1 frutto di stagione e, a merenda, 1 yogurt magro senza zucchero;
  • pranzo: in salata con 90 g di pollo (90 g gente… novanta grammi) o tonno;
  • cena: zucchine e 100-120 g di pesce in padella

Se si arriva a 1000 calorie al giorno è un successone, rendiamoci conto di quanto siano assurde queste diete. Ok che è per 3 giorni… ma fa caldo, e non sono previsti né pasta, né riso, né porzioni non da bambini. I soliti “nostri no” sono sparpagliati in modo esplicito nell’articolo, direi che accanirsi a questo punto è inutile.