Avatar

Michelangelo Fani

ultimi post


Angolo d’Abruzzo, costruttivamente antimoderno

“Le immagini della memoria, una volta fissate con le parole, si cancellano”. Così scriveva la geniale penna di Italo Calvino. Chissà – pensavo – forse allora vale anche per i sapori. Ed è per questo che esistono ristoranti come l’Angolo d’Abruzzo della famiglia Centofanti, dove contano soprattutto tre ingredienti: tradizione, territorio, stagionalità. Accogliente locale dal ...

0 commenti

Pascucci al Porticciolo, un ristorante che ci è piaciuto. Molto.

La perfezione passa per la continuità e la capacità di rinnovarsi conservando un’impronta. Me lo ha dimostrato Gianfranco Pascucci da cui sono tornato a distanza di un anno ritrovando una cucina di mare di livello assoluto, capace di sorprendermi ancora una volta con molte piccole novità. A partire dalla sommelierie. E apriamo subito una parentesi ...

0 commenti

I giornali rinforzano ogni pregiudizio sui giornali con la disastrosa storia della Nutella fuorilegge

Il fatto. Giovedì scorso l’Unione Europea approva una nuova disciplina sull’etichettatura obbligatoria dei prodotti alimentari. All’inizio, la notizia, rimbalzata su numerose testate, viene del tutto distorta, servono delle ore per capire che la nuova disciplina, così approvata, scalza una ancor più assurda normativa che prevedeva semaforini rossi, gialli o verdi, in funzione del contenuto percentuale ...

0 commenti