Avatar

Stefania Pianigiani

ultimi post


Frittelle di San Giuseppe, minutaglie ghiotte da leccarsi i baffi (oltre che le dita)

Donne (e uomini) sull’orlo di una crisi di nervi causa odorino di fritto che avvolge il centro città per un paio di mesi? Ma neanche per idea, le nuove generazioni senesi, al pari delle altre, si dedicano all’antico rituale delle frittelle di San Giuseppe, street-food e vanto della gastronomia locale, con un approccio ludico, trasformando ...

0 commenti

Dario Cecchini: Un tutor, vi prego, per la bistecca alla fiorentina perfetta

Sono a Panzano in Chianti e mi sento tipo la sposa di Kill Bill, in attesa di levare dal fodero la piccola ma affilata “katana” per affettare la bistecca appena cotta da Dario Cecchini nella sua Officina della Bistecca. Il macellaio più famoso del mondo sta per trasmettermi step by step come la sua fiorentina ...

0 commenti

Alternative alla Patrimoniale: l’Italia è una Repubblica fondata sulle sagre

Cerco e ricerco. Chiedo a Fratello Google di soccorrermi. Frastornata dal numero smodato di sagre agostane, cerco una cosa letta tempo fa su Dissapore. Trovata, era ora! “Non ho nel cuore l’amore per le sagre gastronomiche che impazzano dalle Alpi al Lilibeo. Dalla Sagra della Pecora alla Callara di Roiano di Campli TE alla Sagra ...

0 commenti

Dario Cecchini, non credevo di poter sentire la tua mancanza così tanto

DOVE | In un piccolo pease toscano, Panzano in Chianti, in quel che gli inglesi chiamano, non senza tirare su il labbro, Chianti Shire. CHI | Dario Cecchini, il leggendario macellaio toscano pervaso dal demone febbrile della carne, cui Bill Buford, scrittore e giornalista del New Yorker, ha fatto da sguattero prima di raccontarlo nello ...

0 commenti