di Massimo Bernardi 19 Marzo 2009

Franco Maria RicciVedere i pochi secondi di questo video rubato al TG5 e dire un giorno: io c’ero! E ho sentito uno (Franco Maria Ricci, plenipotenziario dell’associazione italiana sommelier di Roma) battere il record mondiale di espressioni psicotrope per descrivere il vino. Ma quale “pipì di gatto” in un Sauvignon Blanc, o “sentori di sperma” in un Krug Millesimato (©Luigi Veronelli). Il nuovo vertice sono le “emozioni che sentiamo dentro e che a volte si sentono proprio nell’accaponarsi la pelle”. Dài, non ce n’è per nessuno.