di   iFood 30 Novembre 2020
calendario dell'avvento

Dicembre è domani e prima che l’albero di Natale diventi un addobbo tassativo, c’è un’usanza (questa volta importata dai Paesi tedeschi) con cui possiamo sfogare creatività, voglia di festeggiare in anticipo (e anzi, giorno per giorno) e eventuale noia da lockdown: il calendario dell’avvento.

Se avete ignorato il nostro articolo sui calendari dell’avvento da acquistare online per questo 2020, rigorosamente a tema gastronomico e con 24 caselle dedicate a cioccolato, birra anziché vino o superalcolici, sappiate che non è poi così difficile prepararsi da sé l’almanacco dei regalini da snocciolare dal 1 al 24 dicembre, per sorprendere se non altro familiari e congiunti.

Gli ingredienti per un calendario dell’avvento da 4 persone:

calendario dell'avvento come prepararlo

 

  • 24 bustine da pane
  • 24 mollette o mollettine
  • 1 grata
  • 24 alberelli numerati

Se non trovate facilmente le decorazioni natalizie (gli alberelli, in questo caso) numerate, potete anche colorare le mollettine di rosso e con un pennarello scrivere i numeri direttamente sulle buste del pane.

Preparazione

calendario dell'avvento fatto in casa

Organizzate tutti gli oggetti che vi servono per preparare il calendario. Iniziate a confezionarlo. Decorate con il nastro adesivo le bustine del pane e mettetele da parte. Con la colla a caldo incollate gli alberelli numerati su ogni singola mollettina e lasciate asciugare bene. Nel frattempo preparate i dolci da inserire in ogni sacchetto. Noi abbiamo pensato a cioccolatini, caramelle, e piccole bustine di preparato per la cioccolata calda.

Una volta che tutti i sacchettini sono pronti, appendeteli alla grata e, a vostro piacimento, inserite tra i sacchettini le decorazioni natalizie da voi scelte. Ecco pronto il vostro “Calendario dell’Avvento” che a partire dal 1 di dicembre, giorno dopo giorno, rallegrerà e addolcirà la lunga attesa del Natale.