di Massimo Bernardi 14 Agosto 2009

Un mix della galleria fotografica di Good Magazine

C’è una strepitosa galleria fotografica sul sito della rivista Good. Intitolata “You are What You Eat”, è una serie di fotografie scattate da Mark Menjivar che documenta il contenuto degli altrui frigoriferi. “Se l’aforismo dice la verità—se davvero siamo quello che mangiamo—allora il frigorifero è una finestra sulla nostra anima”, suggerisce Good. Forse è esagerato, ma le foto sono immensamente suggestive. Sbirciare nei frigoriferi aperti è come entrare nella vita di chi li usa. Domanda brusca. Avete voglia (tempo, modo) di confessare cosa c’è nel vostro frigorifero? Voglio dire: ora, in questo preciso momento. E in qualsiasi parte del mondo vi trovate. Vale tutto: casa, albergo, villaggio, campeggio… (Suggerimento: se c’è in giro un telefonino, scattate una foto e caricatela nei commenti, è facile!).

Cose strane tenute in frigorifero

E niente polemiche striscianti questa volta, intesi?