di Lorenza Fumelli 24 Novembre 2011

Episodio n°2 di Gente del Fud, la web-serie che Dissapore, in collaborazione con l’omonimo sito, appena-nato e già 8ava meraviglia del mondo, consacra ai prodotti tipici italiani per cui garbatamente saliviamo. A presentarli, eroici foodblogger con tanto di intervista via webcam. Dopo carni e salumi tocca oggi alle spezie.

La bella mora che apre il video è Fedora D’Orazio. Occhi grandi, zigomi altissimi, sorriso radioso. Viene da un piccolo paese in provincia di Frosinone, il blog si chiama Cappuccino&Cornetto. In Abruzzo, dove studia, le tentazioni sono molte, ma alla fine ha scelto lo zafferano de L’Aquila, perla regionale famosa worldwide. Fedora è giocosamente contrapposta a Monica Zacchia, esperta pasticciera e autrice del blog Dolci Gusti. Monica è romana, sguardo vispo riflesso negli occhiali, competenza a nastro, istinto di protezione verso l’acqua dei fiori d’arancio, prodotto in via d’estinzione nella versione artigianale.

Durante il montaggio del video mi sono confrontata con il mio collega Federico sulle spezie, che uso soprattutto sotto forma di odori. E’ come se un utilizzo più coraggioso delle spezie, specie quelle dai nomi strani, appartenga a una maturità che in cucina si raggiunge solo con l’esperienza.

E’ stato così anche per voi? E che rapporto avete oggi con le spezie? Quali vi fanno salivare e quali, viceversa, proprio non sopportate?

P.S. Non scordate di dirci per quale blogger fate il tifo in Gente del Fud di oggi, perbacco.

[Crediti | Video: riprese e montaggio: Lorenza Fumelli e Federico Mercuri]