di Andrea Gori 23 Dicembre 2011

23 dicembre, venerdì. Non avete ancora fatto un regalo di Natale, o vi siete limitati, per i troppi impegni, allo stretto indispensabile. Niente panico. Con i consigli di Dissapore potete ancora regalare una delle 8 app selezionate per voi e fare un figurone.

No, mi dispiace, qui non si ricicla nulla, male che vada ci sono altre idee nelle guide precedenti, la prima riservata alla fotografia, l’altra alla cosiddetta produttività).

PER CHI AMA LE GUIDE INSTANCABILMENTE

(1) Osterie d’Italia.

Il cambio di look dell’edizione cartacea ha messo sull’avviso il mondo delle guide, la musica è cambiata, Osterie di Slow Food non si nasconde più. Nella versione mobile il cambiamento è ancora più spinto: grafica curata, testi brevi e incisivi, realtà aumentata, funzioni “intorno a me” evolute. Condividere le scoperte su Facebook e gli altri social media è semplice e immediato. Avete voglia di carne o pesce? Cercate per menu (otre che per provincia o nomi del locale). Volete cucinare a casa? Usate il ricettario e l’elenco delle botteghe dove fare la spesa. Al momento, una delle migliori app nel suo genere. Costa 7,99 €.
[Scarica per iPhone]


PER CHI USA IL BIMBY CON ABNEGAZIONE.

(2) Bimby.

Bimby è il robot multifunzione di Worwerk, quelli del Folletto, considerato alla stregua di una star dai fan adoranti. L’app porta su iPad 145 ricette complete di foto e divise per categoria, 12 video che spiegano la preparazione, un menu da cambiare ogni settimana, la possibilità di compilare la lista della spesa per ricordare gli ingredienti necessari. Nell’ultima versione sono state aggiunte 15 nuove ricette sul tema del Natale. Non avete più scuse. Costa 5.99 .

[Scarica per iPad]


PER CHI FOTOGRAFA, PER SORPRENDERLO.

(3) DSLR Controller.

Dici fotografia e pensi ad Apple, quindi iPhone o iPad. Ma c’è un app per il mondo Android che rivaleggia con i programmi di fotografia delle altre piattaforme. DSLR controller consente di controllare la reflex digitale Canon attraverso uno smartphone Android senza neanche bisogno di collegarlo alla fotocamera: l’app usa lo smartphone come host al quale connettere direttamente la reflex. Per chi ama fotografare al ristorante un regalo sorprendente. Costa 5,99 €.

[Scarica Dslr per Android]


PER CHI VUOLE SAPERE SEMPRE, SPECIE DURANTE LE FESTE, IL VINO GIUSTO DA COMPRARE.

(4) Vini d’Italia 2012 Espresso.

Completa,  ricca di informazioni su una gamma di etichette molto estesa, con buona profondità per ogni regione italiana. Minuziose le possibilità di ricerca: per regione, provincia, denominazione, rapporto qualità-prezzo e vini “outsider” (utili per fingersi grandi scopritori di talenti). Possibilità di prendere nota dei propri assaggi e di consultare l’istruttiva sezione educational. Costa 9,99 € 7.99 .

[Scarica per iPhone/iPad]


PER CHI HA LA MANIA DI PRENDERE NOTA.

(5) Evernote Food.

Da Evernote, insuperabile organizer che memorizza qualunque cosa ci passi per la testa, dalle impressioni sulla cena alle Colline Ciociare dello chef Salvatore Tassa al menu degustazione della Pergola di Roma lungo 6 pagine, arriva Evernote Food, il taccuino elettronico per gourmet modificabile, esportabile e sempre disponibile “on the cloud” (un sogno). Per archiviare tutte le info sui nostri pranzi al ristorante, dalle note alle fotografie. E’ gratis!

[Scarica per iPhone e iPad, Android, Blackberry o Windows Phone 7]


PER CHI E’ A CORTO DI IDEE SUL CENONE DI CAPODANNO.

(6) La Cucina Italiana. Le ricette per le feste di Natale.

Come regalo last-minute la sola controindicazione è che difficilmente servirà a preparare il pranzo di Natale. Ma c’e sempre il cenone di Capodanno. Ecco allora 100 ricette a tema natalizio consigliate dalla storica rivista La Cucina italiana, complete di foto con ambientazione a tema, calorie e suggerimenti per l’abbinamento con i vini. Di queste, 12 sono step by step, con passaggi fotografici che guidano alla perfetta realizzazione del piatto. L’app fornisce in automatico la spesa da fare per le ricette scelte ricercabili per parole chiave, portata, tempo di realizzazione e tipo di cottura. Costa 2,39 euro.

[Scarica per iPhone/iPad]


PER CHI VUOLE LE ULTIME DAI RISTORANTI MINUTO PER MINUTO.

(7) Il Golosario Ristoranti 2012.

Una guida ai ristoranti con approfondimento su Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta, Liguria e Costa Azzurra. 2200 locali, oltre ai ristoranti: trattorie, pizzerie, agriturismo, ristori dentro alle cantine e tutti i negozi e le aziende agricole citate nella guida cartacea. Continuamente aggiornata con le news dal mondo gastonomico, segnala anche nuovi locali, trasferimenti, chiusure e cambi di proprietà. Funzioni “intorno a me” evolute, possibilità di personalizzare le recensioni della guida aggiungendo note personali. Costa 7,99 €.

[Scarica per iPhone, iPad]


PER CHI FATICA A RIPRENDERE LA LINEA DOPO I BAGORDI NATALIZI.

(9) iDieta.

Regalatela con qualche avvertenza. Non volete invitare il partner alla dieta a cusa delle dimensioni generose, casomai condividere uno strumento che vi restituisca la linea dopo i bagordi natalizi. iDieta tiene sotto controllo il peso, calcola le calorie assunte servendosi di un archivio di cibi suddivisi in categorie: pane, cereali, salumi, bevande e alcolici, Fast-Food. Nella sezione dedicata alla perdita del peso calcola la massa corporea, fa la stima del nostro peso ideale e suggerisce le kcal da ingerire ogni giorno. Costa 79 cent.

[Scarica per iPhone/iPad]

[Crediti | Immagine: Istockphoto]