Scrittori verdi fritti | Cerchiamo 5 aspiranti autori per il Salone del Libro di Torino

Cos’hanno in comune un allevatore di lumache, una foresta di alberi di cioccolata, una donna che ha perso la capacità di sentire i sapori e il viaggio alla ricerca della spezia perfetta? Voi, i lettori di Dissapore. Sono i protagonisti di alcune delle storie che ci state mandando in questi giorni, e visto che siete […]

Cos’hanno in comune un allevatore di lumache, una foresta di alberi di cioccolata, una donna che ha perso la capacità di sentire i sapori e il viaggio alla ricerca della spezia perfetta? Voi, i lettori di Dissapore. Sono i protagonisti di alcune delle storie che ci state mandando in questi giorni, e visto che siete così pieni di fantasia, è giunta l’ora di alzare il tiro. Come vi abbiamo detto, sabato 14 maggio alle 17.00 nello spazio Libro e Cioccolato (padiglione Oval, Lingotto Fiere, Torino), porteremo 5 storie a sfondo gastronomico all’attenzione di alcuni editori, tra i quali Roberto de Meo di Giunti, Marco Bolasco di Slow Food, i curatori delle guide Lonely Planet e molti altri. Se avete fortuna e un’idea davvero brillante, questi signori possono anche cambiarvi la vita.

Siamo sicuri che non siete solo abili romanzieri, ma anche esperti cucinieri e grandi conoscitori del mondo della gastronomia e quindi vogliamo offrirvi la possibilità di scegliere: oltre alla categoria Romanzo, potrete da ora cimentarvi in altri due generi: Saggi di cucina e Libri di ricette, sta a voi scegliere cosa trovate più congeniale.

Riassumendo: sfoderate lo stile più accattivante che potete, aggiungete fantasia a quintali e scrivete un’idea in circa 1000 battute per una raccolta di ricette, un saggio o un romanzo a sfondo gastronomico. Spedite tutto a dillo@dissapore.com entro il 7 Maggio e buona fortuna!

libri salone del libro Torino
Potrebbe interessarti anche