Cose da sapere prima di andare a Sherbeth Festival 2017

Nessuno meglio di voialtri, amati lettori di Dissapore, sa quanto teniamo al gelato artigianale. Classifiche, tutorial, opinioni, divertissement, per noi va bene tutto purché si parli di gelato.

Figurarsi quando la “scusa” è la nona edizione di Sherbeth, il festival internazionale del gelato artigianale.

Non chiedete dove sarà dislocato quest’anno a Palermo Sherbeth Festival. Perché anche quest’anno, il centro storico di Palermo, da piazza Verdi a via Maqueda, da piazza Procopio Cutò a corso Vittorio Emanuele fino a piazza Bologni, farà da quinta allo Sherbeth Festival.


Le migliori 100 gelaterie artigianali del 2017: da 10 a 1.


Quattro giorni —dal 28 settembre al 1° ottobre— di festa, chioschetti, sorbetti e granite, laboratori, cooking show, incontri e spettacoli in giro per la città, per le strade e le piazze di Palermo.

sherbeth festival palermo

I freddi numeri

45 professionisti dell’alta gelateria provenienti da tutto il mondo si sono dati appuntamento allo Sherbeth, un team internazionale, la cui direzione tecnica è affidata al maestro Antonio Cappadonia, e come condirettrice della manifestazione, Giovanna Musumeci, giovane ma esperta maestra, la cui gelateria rappresenta un punto di riferimento in Sicilia da due generazioni.


Le migliori 100 gelaterie artigianali del 2017: da 50 a 11.


I migliori maestri gelatieri del mondo, con presenze da Giappone, Messico, Francia, Germania, Portogallo e ovviamente Italia, prepareranno, in questo immenso laboratorio di gelateria, oltre 20 mila chili di gelato.

Quanto si spende

I prezzi dei biglietti sono:
— 3 euro ( degustazione di una coppetta + 1 mini cono)
— 5 euro ( degustazione di 2 coppette + 2 mini coni)
— 10 euro (degustazione di 4 coppette + 4 mini coni).

sherbeth festivalsherbeth festival

Questi, i freddi numeri dell’evento.

Ma a noi che andremo allo Sherbeth per immergerci in un compiaciuto godimento mentre passeggiamo lungo le vie del centro, interessa soprattutto la smisurata scelta tra 45 gusti di gelato artigianale, incluse granite e sorbetti, dai più tradizionali a quelli insoliti. C’è addirittura un gusto ispirato alla piadina romagnola!

Il gelato gastronomico e alcolico

Novità 2017: in programma anche la possibilità di degustare, con un apposito biglietto che costa 10 euro, una a scelta tra 4 proposte di gelato gastronomico, vale a dire un piatto caldo della tradizione a cui si abbina la componente fredda del gelato.

sherbeth festival

Ci sarà anche il gelato alcolico ottenuto da distillati, vini e birre. Il gelato alla birra artigianale di Simona Carmagnola (Pavè), al mojito di Stefano Guizzetti (Ciacco Lab), al vino bianco di Adelina Iuliano (C’era una volta), Sex on the beach all’azoto liquido di Mirko Tognetti (Cremeria Opera).

I piatti che si possono degustare nell’apposita area gastronomica, realizzati da altrettanti ristoratori del territorio –Fud, Siam Thai Food, Buatta e Assud– sono:

— Hamburger di asina con piacentino ennese, maionese d’acciuga e sorbetto di senape di Digione
— Panino di farine di grani antichi con tonno fresco e crema di avocado servito con un gelato salato al cappero
— Pad Thai Tailandese servito con gelato al lime
— Cous cous di pesce del mediterraneo con sorbetto di pomodoro e peperoncino.

sherbeth festival palermosherbeth festival

L’università di Palermo

L’università di Palermo affianca Sherbeth Festival fin dalla prima edizione, ma la collaborazione è stata rafforzata. Unipa affronta tre argomenti centrali per conoscere più da vicino il mondo del gelato artigianale con altrettanti incontri.

— L’uso dei semilavorati industriali, sviluppato con la facoltà di agraria e il corso di laurea scienze e tecnologie agroalimentari di Palermo);

— L’importanza del food design in pasticceria e in gelateria, sviluppato in collaborazione con facoltà di Architettura).

Insomma sono tanti i docenti e soprattutto gli studenti che partecipano alle attività e si confrontano con una palestra importante come quella dello Sherbeth, nuova è la collaborazione con il Dipartimento di Scienze Agrarie, che riserverà un focus particolare alle nuove sperimentazioni sulle coltivazioni di frutta tropicale in Sicilia (mango e papaya, in particolare) applicate all’arte del gelato.

Volti noti

sherbeth festival

In Piazza Procopio Cutò, l’unica piazza al mondo dedicata a un gelatiere, ambasciatore del gelato, si svolge un fitto palinsesto di appuntamenti che vede alternarsi guru internazionali del gelato, chef stellati, volti noti della tv e del giornalismo eno-gastronomico.


Le migliori 100 gelaterie artigianali del 2017: da 100 a 51.


C’è una folta rappresentanza di gelatieri che imperversano nella classifica delle 100 migliori gelaterie d’Italia, dal numero uno dell’edizione 2017, Paolo Brunelli a Simone de Feo, numero uno nel 2016, e poi Stefano Dassiè, Maurizio Bernardini, Antonio Mezzalira, Silvana Vivoli, Sergio Dondoli…

Dove si svolge

— Piazza Massimo: ospita le “Officine del Gelato”, spazio per dimostrazioni e cooking show ai quali si può assistere dopo aver effettuato la prenotazione sul sito. Sono previsti laboratori quotidiani aperti ai visitatori che vogliono approfondire l’arte del gelato e avvicinarsi alla professione.

sherbeth festivalsherbeth festivalsherbeth festivalsherbeth festival

— Piazza Procopio Cutò: è soprattutto lo spazio destinato al “Circolo dei Golosi” in cui si degustano, comodamente seduti, i 45 gusti di gelato, da orzo antico di Simone De Feo (Capolinea) a noce e zenzero candito di Gianfranco Cutelli (De Coltelli), da pistacchio di Bronte di Santo Musumeci (Gelateria Musimeci) a coffee break di Antonio Mezzalira (Golosi di natura), da pane burro e marmellata di Simona Carmagnola (Pavè) a sapori d’appennino di Stefano Guizzetti (Ciacco Lab) solo per citarne alcuni. Sono anche previsti incontri a tema che spaziano dal turismo eno-gastronomico a storia e economia.

— Piazza Bologni: qui si trova lo spazio Gourmet, in cui i piatti simbolo della cucina siciliana incontrano le tecniche di preparazione del gelato gastronomico e alcolico.

Via Maqueda e Corso Vittorio Emanuele ospitano invece le varie botteghe del gelato presenti a Sherbeth.

Il concorso

Arrivato all’ottava edizione, il concorso è diventato negli anni un traguardo per i maestri gelatieri internazionali, che elaborano ricette e gusti raffinati da sottoporre al giudizio della giuria tecnica.

La premiazione è prevista domenica 1 Ottobre in piazza Procopio Cutò, alle ore 22:00. Il pubblico, previa prenotazione, può degustare i gelati proposti.

Baby Sherbeth

Volete godervi Sherbeth Festival in santa pace? Allora dovete pensare anche ai bambini.

Per questo sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre dalle 11 alle 20 il Baby Sherbeth accoglie i piccoli nello spazio dell’area Quaroni, una piazza interna e sicura in cui è allestita l’area creativa.

Mappa

Sul sito dello Sherbeth Festival è disponibile anche una mappa per orientarsi tra i vari eventi, laboratori e manifestazioni. Un aiuto in più per non perdere tempo inutile dirigendosi a colpo sicuro nelle aree di maggiore interesse.

sherbeth festival

Non resta che partire!

Nunzia Clemente Nunzia Clemente

17 Settembre 2017

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento

«