di Massimo Bernardi 12 Novembre 2009

Stefano Bonilli al DissaporeCampHo pagato i conti con la gioventù un sabato di inizio autunno, al pomeriggio. Questa cosa qui potete capirla solo se eravate tra il liceo e l’università nel periodo tra il n.1 del Gambero Rosso e la nascita del Gambero Rosso Channel. Ad ogni modo, quel pomeriggio c’era il DissaporeCamp, andavano in onda 30 anni di storia della tavola raccontati da Stefano Bonilli, uno che aveva fatto le cose che tutti noi volevamo fare, maledizione. La rivista, le guide, il canale, la Città del Gusto (quest’ultima sarebbe stato meglio non farla, forse). Chi di voi quel sabato di inizio autunno non c’era può guardare la seconda parte della storia (la prima, ieri) in questo video girato da Francesca Ciancio e montato da Linda Verzani. Le due parti sono disponibili nel canale YouTube di Dissapore.